L’Attacco dei Giganti si è concluso oggi 9 aprile 2021 con il Capitolo 139. Il manga di Hajime Isayama raggiunge, quindi, la sua fine dopo 11 anni di serializzazione su Bessatsu Shonen Magazine e tante verità sono venute al pettine.

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SU L’ATTACCO DEI GIGANTI 139

Una di queste, nonchè la più tragica ed incredibile, è stata la conferma della morte del protagonista del manga: Eren Yeager.

Negli ultimi due capitoli, escluso il conclusivo, la guerra finale è agli sgoccioli e il Gigante Fondatore ha subito dei danni ingenti: prima la grande esplosione e poi la decapitazione del suo vessillo, Eren, da parte delle lame di Mikasa.

Il capitolo conclusivo ha quindi confermato che tale decapitazione è stata letale per Eren, conducendolo a morte definitiva. E’ possibile infatti vedere Mikasa e Armin che piangono assieme la dipartita dell’amico dal momento che era necessaria non solo per fermare la marcia, ma anche per sradicare l’esistenza dei Giganti stessi poichè in possesso del Fondatore.

Viene anche riconfermato che l’unico modo per fermare tutto era necessaria la morte di colui che avrebbe voluto eliminare tutti i Giganti: Eren. Così è stato, ma al prezzo dell’amato personaggio col tempo divenuto sempre più cupo e freddo.

Alla fine del Capitolo 139 si scopre che Mikasa vivrà tra le colline dove erano soliti giocare da piccoli, e i resti dei Eren giaceranno vicino l’albero dell’abitazione dove, ad inizio serie, quest’ultimo aveva fatto il sogno più lungo e tragico della sua vita.

Ricordiamo, inoltre, che la stagione animata finale de L’Attacco dei Giganti, prodotta Studio MAPPA, si è conclusa col 16° episodio questa settimana. La seconda parte della stagione debutterà questo inverno.

L’Attacco dei Giganti

L’Attacco dei Giganti (Shingeki no Kyojin), scritto e disegnato da Hajime Isayama, è un manga Shonen di genere horror, fantasy e azione. In Giappone il manga è stato pubblicato (mensilmente) da settembre 2009 ad aprile 2021 da Kodansha sulla rivista Bessatsu Shonen Magazine. L’opera si compone di 139 capitoli e i primi 134 sono raccolti in 33 volumi. In Italia, il manga è edito da Planet Manga con 32 volumi disponibili.

Il manga ha ispirato una serie animata andata in onda per tre stagioni: la prima nel 2013, costituita da 25 episodi; la seconda nel 2017 con 12 episodi; la terza stagione con 22 episodi. Gli episodi si possono visionare gratuitamente su VVVVID (Dynit).

La quarta serie anime, l’ultima, è stata trasmessa tra il dicembre 2020 e marzo 2021 con 16 episodi. La seconda parte esordirà questo Inverno.

Il franchise ha anche ispirato videogame, merchandise e tanto altro.

Trama

Un gigante che compare dal nulla distruggendo le mura della città. Quel giorno, l’umanità ricordò il terrore di essere controllati da loro… l’umiliazione di vivere come uccelli in gabbia. Tutto accadde 107 anni fa. L’intero genere umano… tranne pochi… fu divorato dai giganti.

 

Tutta quella gente finì direttamente nello stomaco di quegli esseri. Fu così che i nostri antenati pensarono di costruire delle enormi mura che i giganti non avrebbero mai potuto oltrepassare.

 

Riuscirono a creare un territorio al riparo dalla minaccia dei giganti, ma…tutto ciò fino a cinque anni fa. Ma ora è il nostro turno, degli esseri umani. D’ora in avanti… saremo noi a divorare i giganti! Adesso finalmente il genere umano può riprendersi la propria dignità. Possiamo vincere. Per l’umanità è il momento… di attaccare!

Acquistate ORA “L’Attacco dei Giganti #32” – Planet Manga

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui