I casting per la serie live-action di One Piece di Netflix sono stati smentiti da uno degli attori in questione, Alex Lange. One Piece è un manga creato da Eiichiro Oda nel 1997 e ancora in corso. Da allora, è cresciuto fino a diventare un enorme franchise mediatico a sé stante, generando videogiochi, film e una serie anime iniziata nello stesso anno del manga, anch’essa ancora in corso.

Nel gennaio 2020, Netflix ha annunciato che stava sviluppando una serie live-action di One Piece insieme a Oda. Lo show di Netflix ha già riunito uno staff di sceneggiatori, ma gli aggiornamenti hanno tardato ad arrivare, e ciò è in gran parte dovuto al fatto che il lavoro è stato interrotto dalla pandemia di coronavirus. Solo poche settimane fa, lo showrunner Steven Maeda ha confermato che il lavoro sulla serie è finalmente iniziato ancora una volta, riaccendendo l’entusiasmo per la serie.

One Piece – le voci smentite sul presunto cast

One Piece

Recentemente, un elenco di attori per la serie live action di One Piece ha iniziato a fare il giro online, in particolare su Reddit. Secondo quanto riferito, l’elenco proveniva da una rivista di produzione che affermava che le riprese della serie inizieranno in primavera.

Ci sono state molte discussioni sui casting, ma come ha rivelato un attore coinvolto, non sono vere: stando alle voci, Alex Lange avrebbe dovuto interpretare Sanji e diversi fan lo hanno contattato per chiedere conferma della notizia. Tuttavia, le voci sono del tutto infondate:

a tutti i fan di One Piece che mi hanno contattato: per quanto ne so, il casting trapelato non è reale!!

Sarei comunque un grande Sanji, non prendetela male“.

Al momento, siamo in attesa di annunci ufficiali riguardo gli sviluppi della nuova serie, per cui vi invito a restare sulle nostre pagine per non perdervi tutti gli aggiornamenti del caso.

Acquistate One Piece (Vol. 97) QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui