black clover

Nel corso degli ultimi capitoli del manga di Black Clover abbiamo imparato a conoscere Nacht e il suo oscuro passato, insieme al sentimento di colpa che si porta dietro fin da ragazzo. Ora, l’ultimo capitolo svela come Nacht sia entrato a far parte della squadra del Toro Nero.

Attenzione! L’articolo contiene spoiler su Black Clover 287!

Quando Yami fu catturato dalla Triade Oscura del Regno di Spade e Asta e il Toro Nero non sapeva cosa fare, ecco che arrivò un aiuto inaspettato: i Tori Neri avevano davvero un vice-capitano, proprio come le altre squadre, e questo vice-capitano ospitava all’interno del suo corpo dei diavoli proprio come Asta. Non solo, ma il vice-capitano aveva spiato il Regno di Spade per tutta la durata della serie. Stiamo parlando appunto di Nacht, che abbiamo imparato a conoscere e a capire sempre di più nel corso degli ultimi capitoli del manga.

Il suo passato, i suoi rimpianti per le sue scelte che hanno causato la morte del fratello, sono questi che gli hanno dato la spinta per entrare nel Toro Nero, per espiare le sue colpe.

black clover

Il capitolo 287 della serie inizia con il flashback che mostra Nacht in lutto davanti alla tomba di Morgen. Yami compare di fianco al ragazzo e gli dice che un giorno avrebbe formato la sua squadra e che avrebbe nominato Nacht il suo vice-capitano in modo che entrambi potessero essere ridicoli insieme.

Nacht sa che non può perdonare se stesso per la morte del fratello, non importa in che modo ma deve pagare per i suoi peccati. Per questo Nacht decide di combattere nell’ombra e usare il suo potere oscuro per distruggere il male. Questo spiega perché odia gli altri Cavalieri Magici e perché si adatta perfettamente agli altri disadattati del Toro Nero, considerando che Yami gli dà carta bianca permettendogli di assumere l’identità del fratello.

Acquista il primo volume di Black Clover

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui