My Hero Academia è ufficialmente entrato nel suo arco narrativo finale e anche se ancora non sappiamo quando avverrà la conclusione reale, come dichiarato dall’editor del manga scritto e disegnato da Kohei Horikoshi, tante sorprese sono già dietro l’angolo.

La fortunata serie shonen di combattimento è in corsa dal 2014 e l’autore giapponese ha pensato a più di un finale. Per l’appunto, chi segue passo passo le vicende del franchise sa bene che uno di quei finali è stato già svelato nel secondo lungometraggio animato My Hero Academia: Heroes Rising (disponibile in Italia su Netflix).

Questo finale, che vede Deku e Bakugo sconfiggere il villain mediante il potere di One For All condiviso, era stato addirittura pensato da Horikoshi-sensei per essere il finale del manga stesso.

Tuttavia, l’editor che ha seguito il manga dal 2017 al 2020 in occasione di un’intervista al AnimeJapan di questo week-end, Yoritomi, ha dichiarato che il finale del secondo film è stato fantastico e che inizialmente non era convinto dal momento che era preoccupato della qualità del vero finale del manga stesso.

Horikoshi, invece, ha rassicurato l’editor dicendo che aveva bisogno di includere quel finale nel film, e che per il manga ne avrà sicuramente un altro ancor più bello.

Ricordiamo che il secondo film è stato supervisionato dall’autore del manga non solo sul character design, ma anche sulla storia in generale.

In apertura di articolo abbiamo parlato del manga nel suo arco finale e di recente il nuovo editor ha proprio parlato a proposito. Qui per recuperare le ultime.

My Hero Academia: manga e anime

MY HERO ACADEMIA è un manga scritto e disegnato da Kohei Horikoshi dal 7 luglio 2014. Attualmente sono stati pubblicati 307 capitoli settimanali e i primi 285 sono raccolti in 29 volumi. In Giappone è edito da Weekly Shonen Jump (Shueisha).

Dal 17 settembre 2018 al 7 gennaio 2019 Mediaset, attraverso Italia 2, ha trasmesso le prime serie animate in chiaro e doppiaggio in italiano.

La quinta stagione ha esordito in Giappone 27 marzo 2021. In Italia è visibile con sottotitoli su Crunchyroll.

My Hero Academia: cinema

Il primo lungometraggio, “My Hero Academia – The Movie: Two Heroes“, è uscito in Giappone il 3 agosto 2018 e vanta la collaborazione attiva di Kohei Horikoshi stesso e il 23 e 24 marzo del 2019 è stato proiettato in Italia sotto l’etichetta di Dynit.

Il secondo film, “My Hero Academia: HEROES RISING”, è disponibile su Netflix Italia dal 24 dicembre 2020, mentre in Giappone ha esordito il 20 dicembre 2019.

Il terzo film, “My Hero Academia: World Heroes Mission“, è in produzione presso Studio Bones e arriverà nelle sale cinematografiche giapponesi il 6 agosto 2021. Si tratta di una storia originale supervisionata da Kohei Horikoshi.

E’ in lavorazione, inoltre, un lungometraggio live action con la collaborazione congiunta di Shueisha e di Legendary (studio statunitense).

Trama

“In un mondo in cui essere supereroi è la normalità, nascere senza particolari poteri equivale a una vera e propria disgrazia! Izuku Midoriya dovrà mettercela tutta per ottenere un superpotere, e nonostante l’impresa sembri impossibile qualcuno finirà per notare le sue capacità. Tutto è cominciato con la notizia della nascita di un “bambino luminoso”, e da quel momento la Terra si è popolata di “Heroes”, comportando un riassetto globale di ogni aspetto della vita… Come sarà la scuola in un mondo del genere?!”

Acquistate ORA “My Hero Academia #26” – Edizioni Star Comics

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui