Da settembre ad aprile: una serie di albi strettamente connessi tra loro che porteranno suspance, colpi di scena e che ci faranno dire addio ad alcuni personaggi. Ecco cosa ci riserva Dampyr nei prossimi mesi.

Una serie di storie in stretta contiguità narrativa capace di avvincere gli appassionati dall’inizio dell’autunno fino a primavera. Ecco cosa ci aspetta da Dampyr nei prossimi mesi a cavallo tra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo. Una serie nella serie che promette di non risparmiare sorprese e colpi di scena, veri e propri shock e morti eccellenti. Con “La scelta di Lisa”, albo in edicola dal 5 settembre, sarà inaugurata la stretta e intricata continuity che vedrà protagonista, oltre ai Nostri, anche Thorke, il demone del cannibalismo proveniente dalla Dimensione Nera, che appare anche nella copertina dell’albo settembrino, il numero 150 della collana.

Proprio i seguaci di Thorke si renderanno protagonisti di una caccia senza quartiere alla fuggitiva Lisa, l’amata di Harlan suo malgrado vittima delle azioni del demone. A cercarla anche gli amici di Dampyr e perfino il serial killer Jeff Carter. Una vera e propria ressa, dunque, alla quale la giovane dovrà rendere conto: l’esito della sua scelta di campo sarà di certo fondamentale, se nell’albo di ottobre troveremo Harlan deciso ad abbandonare la lotta contro il Male, salvo poi accorrere in aiuto di una vecchia amica: la veggente berlinese Ann Jurging.

A novembre, poi, protagonista sarà la vendetta, con lo scontro tra il Nostro e l’ormai ex-amico Jeff Carter. Il mese successivo potremo invece gustare un’avventura sospesa tra il passato e il presente, tra le trincee della Prima Guerra Mondiale e lo scomparso ghetto ebraico di Praga, nel quale Harlan aiuterà Nikolaus a ritrovare il figlio perduto di Madame de Thébe. Fin qui gli albi scritti da Mauro Boselli, ma l’anno nuovo porterà con sé altri sceneggiatori.

A gennaio Claudio Falco offrirà una struggente e imprevedibile storia di realtà alternative, a febbraio e marzo sarà poi la volta di Diego Cajelli, che ci condurrà prima nella città terremotata de l’Aquila, dove ritroveremo vecchi nemici, per poi proporci una storia che intavola il ritorno della Maestra della Notte Zarema. Al ritorno ai testi di Boselli assisteremo ad aprile, giusto in tempo per il gran finale della serie d’avventure: egli ci racconterà dell’incursione disperata di Harlan nella pericolosa e tenebrosa Dimensione Nera…

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui