gotham knights

Gotham Knights non uscirà più entro il 2021 come inizialmente previsto.

Il profilo Twitter ufficiale del gioco ha infatti comunicato che il titolo sarà disponibile in tutto il mondo nel 2022.

Gli sviluppatori si prenderanno più tempo per offrire ai videogiocatori la migliore esperienza possibile, si legge nell’immagine del Tweet sullo sfondo della sala della Corte dei Gufi.

Il messaggio si chiude con la promessa che nei prossimi mesi verrà mostrato qualcosa di più del gioco.

Gotham Knights, i dettagli

Gotham Knights sarà ambientato a Gotham City dopo la morte di Bruce Wayne e vedrà protagonisti Robin, Batgirl, Nightwing e Red Hood nell’intento di difendere la città da soli.

Il gioco è sviluppato da Warner Bros Montreal, che aveva svelato il progetto durante la conferenza digitale DC FanDome di quest’anno.

Ecco le prime immagini di gameplay del gioco dal trailer di lancio:

Warner Bros. Interactive Entertainment descrive così Gotham Knights:

Batman è morto.
Spetta ora alla Batman Family – Batgirl, Nightwing, Red Hood e Robin – proteggere Gotham City, instillare speranza ai suoi cittadini, disciplina ai suoi poliziotti e paura ai suoi criminali.
Dovere evolvere nel nuovo Cavaliere Oscuro e salvare Gotham dal caos.

Gotham Knights è giocabile sia in modalità giocatore singolo sia in modalità cooperativa online per due giocatori e sarà disponibile per PlayStation 5, PlayStation 4, PlayStation 4 Pro, la famiglia di dispositivi Xbox One inclusi Xbox Series X e Xbox One X e PC.

Warner Bros. Montreal ha anche confermato che la storia di Gotham Knights sarà completamente originale e non sarà quindi una messa in scena di fumetti preesistenti, nonostante ci sia una serie a fumetti dallo stesso titolo e una saga dedicata alla Corte dei Gufi.

Uno degli obiettivi degli sviluppatori, come spiegato in una intervista al sito web GamesRadar, è utilizzare aspetti dell’universo di Batman che non siano stati già necessariamente sfruttati nei giochi.

Da lì l’idea di usare come elemento chiave la Bat – Family e come sia evoluta in questo cast eterogeneo di personaggi, ognuno dei quali ha la propria unica interpretazione del vigilante che combatte il crimine.

La Corte dei Gufi è stata scelta perché è un elemento recente nella tradizione batmaniana che può fornire una scelta stilistica differente.

Infine il team si è detto molto fortunato a potersi confrontare con la dirigenza DC su come interpretare al meglio le idee e i personaggi, sia eroi sia avversari, per il tipo di gioco che intendono realizzare.

Acquista Batman Arkham Collection per PS4

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui