Mentre HBO continua a progettare un’espansione del suo universo di Il Trono di Spade, emergono ulteriori indizi su quali direzioni potrebbe prendere questa espansione dell’universo creato da George R.R. Martin.

Il Trono di Spade – le indiscrezioni sui 3 nuovi spinoff

Deadline ha riportato che HBO sta sviluppando un trittico di idee per nuovi progetti ambientati nel mondo immaginario di George R.R. Martin. Questi includono 9 Voyages aka Sea Snake, Flea Bottom e 10.000 Ships.

Dei tre, il progetto Sea Snake sembra essere più pienamente formato, poiché sembra che sia stato già trovato il team creativo, che include anche Bruno Heller, mentre si ritiene che gli altri due progetti siano ancora solo delle idee prive ancora di sceneggiatori. HBO si è però rifiutata di commentare tali indiscrezioni.

La serie 9 Voyages si riferisce ai grandi viaggi in mare compiuti da Corlys Velaryon a bordo della nave Sea Snake. Velaryon viaggiò in luoghi tra cui Pentos, Dragonstone e Westeros, così come a Lys, Tyrosh e Myr. Raggiunse le favolose terre di Yi Ti e Leng, la cui ricchezza raddoppiò quella della Casata Velaryon, e lui e il Lupo di Ghiaccio si diressero a nord alla ricerca di un passaggio intorno alla cima di Westeros, solo per trovare mari ghiacciati e iceberg grandi come montagne.

Il creatore di The Mentalist, co-creatore di Roma e sviluppatore di Gotham Bruno Heller dovrebbe essere coinvolto in questo progetto insieme a Martin.

C’è anche un progetto ambientato a Flea Bottom, il quartiere più povero di Approdo del Re, un labirinto di strade strette e vicoli bui pieni di concerie, bordelli e birrerie. È presente nelle prime quattro stagioni di Il Trono di Spade, ad esempio quando Arya Stark si rifugia lì dopo essere fuggita dalla Fortezza Rossa. I personaggi di Flea Bottom includono Ser Davos Seaworth, interpretato da Liam Cunningham, Gendry, il figlio bastardo del re Robert Baratheon, interpretato da Joe Dempsie, la prostituta Armeca, interpretato da Sahara Knite e Karl Tanner, un fratello dei Guardiani della Notte interpretato da Burn Gorman.

Infine, c’è una serie basata sulle 10.000 navi, un riferimento al viaggio compiuto dalla regina guerriera Nymeria e dai membri sopravvissuti dei Rhoynar, che viaggiarono da Essos a Dorne dopo la sconfitta da parte dei Valyrian Freehold nella Seconda Guerra delle Spezie. Questa migrazione è avvenuta circa 1.000 anni prima degli eventi descritti nei romanzi Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. Arya Stark, interpretata da Maisie Williams, ha chiamato il suo meta-lupo Nymeria proprio come omaggio alla regina guerriera omonima.

La notizia dei nuovi progetti è emersa dopo che il mese scorso Casey Bloys, Chief Content Officer di HBO e HBO Max, ha dichiarato a Deadline di aver parlato di varie aree da sviluppare.

Il mondo di George R.R. Martin è così grande e ciò che è interessante è che non solo è grande, ma segue molte strade diverse in termini di storia. Quindi, una delle grandi cose di House of the Dragon è che è una storia consolidata che conduce alla serie Il Trono di Spade, e ci sono molti piccoli rami. Ci sono molte opportunità e storie da raccontare.

La buona notizia con i prequel è che c’è una storia che George ha tracciato e stiamo lavorando con lui“.

Acquistate Il Trono di Spade – Stagioni 1-8 (33 Blu Ray) QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui