Prima della tragica prematura morte di Chadwick Boseman, Martin Freeman aveva già annunciato che sarebbe tornato nel sequel di Black Panther nuovamente nel ruolo di Everett K. Ross. In una recente intervista con Collider, l’attore inglese ha confermato la sua presenza, anche se ammette di non sapere ancora i piani del Film:

“Sì, sto facendo il secondo Black Panther. Presto parlerò con Ryan Coogler della forma che avrà. Non ho ancora idea della sceneggiatura e quindi non so cosa succederà “.

Alla domanda se avrebbe mai potuto immaginare un modo in cui avrebbe realizzato Black Panther II senza Boseman, Freeman ha ammesso che l’idea era inesplorabile, al di là della sua comprensione:

“Ovviamente, prima che Chad morisse, l’idea di farlo senza di lui sarebbe stata stupida. Un’idea folle. È stato uno shock, ed è ancora molto, molto strano che lui non sia qui con noi. Quindi, sono curioso quanto voi di scoprire cosa verrà fuori, e lo scoprirò molto presto. Tutto ciò che so è che io ci sarò.”

Freeman ha interpretato l’agente della CIA Everett K. Ross debuttando in Captain America: Civil War e dopo appunto in Black Panther.

Disney, ultimamente, ha annunciato di non voler sostituire Chadwick Boseman con un altro attore e di non volerlo ricreare in CGI.

Black Panther 2 – in sintesi

Black Panther II, è scritto e diretto da Ryan Coogler (Creed), vedrà nel cast il ritorno di  Letitia Wright (Shuri), Lupita Nyong’o (Nakia), Danai Gurira (Okoye), Winston Duke (M’Baku) e Angela Bassett (Ramonda) mentre Tenoch Huerta (Narcos: Mexico) è attualmente in trattative per interpretare a quanto pare uno dei villain della pellicola.

Le riprese del film inizieranno a Giugno di quest’anno ma non sono ancora state rivelate le location in cui si terranno. Il Film è previsto per l’uscita al Cinema per l’8 Luglio 2022 nelle sale Statunitensi.

Recupera il DVD di Black Panther.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui