Un giocatore di Call of Duty: Warzone ha scoperto un emblema nel gioco che è incredibilmente simile a un particolare logo.

Call of Duty: Warzone – l’emblema incriminato

Il logo che ha notato il giocatore appartiene al battaglione Azov, un reggimento della Guardia nazionale ucraina di cui fanno parte membri neo-nazisti. L’emblema in questione è disponibile come parte del pacchetto Chimera. La somiglianza è stata scoperta e condivisa sul subreddit di Call of Duty: Warzone. La versione che appare in Warzone ha colori invertiti (giallo su viola, piuttosto che viola su giallo), ma per il resto i due emblemi sono identici. È difficile dire come sia potuto accadere, ma la somiglianza è impossibile da negare.

Trovate il post originale del subreddit di Warzone qui in basso, seguito da una riproduzione del logo con cui è stata riscontrata la somiglianza:

 

Il battaglione Azov è stato fondato nel 2014 e rimane attivo in Ucraina, rendendo l’uso del simbolo ancora più preoccupante. In un’intervista del 2015 con USA Today, un sergente istruttore affiliato al gruppo chiamato “Alex” ha ammesso di essere un nazista. Un portavoce del gruppo, Andriy Diachenko, ha ammesso che il battaglione Azov include alcuni nazisti, ma questi rappresentano “solo il 10-20% dei membri del gruppo“. L’uso di simboli nazisti da parte del battaglione Azov è stato ben documentato da altri organi di stampa e il gruppo è stato accusato di abusi contro i civili. Nel 2018, la Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti ha bloccato la formazione e il sostegno al gruppo sulla base di questi legami.

Il post originale di Reddit che ha portato alla luce la somiglianza ha condiviso anche un’immagine in cui un simpatizzante nazista dice che l’emblema nel gioco è lo stesso usato dal Battaglione Azov. Data la storia del gruppo, sarà interessante vedere se Activision e Raven Software sceglieranno di rimuovere o modificare l’emblema Chimera. È possibile che la somiglianza sia casuale o sia stata inclusa nel gioco da sviluppatori che non hanno familiarità con la storia del gruppo. Indipendentemente da quale sia il motivo, la sua presenza nel gioco è chiaramente problematica.

Call of Duty: Warzone è attualmente disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Acquistate Call of Duty: Black Ops Cold War per Playstation 4 QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui