Top Gun 2 – la folle idea di John Carpenter

Pubblicato il 14 Marzo 2021 alle 16:30

A John Carpenter è stata offerta la possibilità di dirigere l’originale Top Gun, ma la proposta sardonica del regista per il tanto atteso sequel Top Gun 2 dimostra che non è mai stato particolarmente interessato al lavoro.

Pubblicato nel 1986, l’originale Top Gun è un amato film d’azione ed è stato un grande successo al botteghino. Tony Scott di L’ultimo boy scout ha diretto il film e gli ha dato sia il suo ritmo incalzante che il bellissimo look blu e arancione che avrebbe continuato a definire l’estetica visiva dominante del genere per decenni.

La storia di John Carpenter e Top Gun 2

La leggenda del cinema d’azione Scott non è stato il primo regista a cui lo studio si è rivolto per dirigere Top Gun, e fra gli altri figura anche l’icona dell’horror John Carpenter, il quale ha considerato il progetto abbastanza a lungo per leggere l’intera sceneggiatura.

Carpenter ha rifiutato il film citando il climax irrealistico, dicendo in un’intervista sugli eroi che combattono i russi:

Ci sarebbe stata la terza guerra mondiale“.

Quando anni dopo gli è stato chiesto come avrebbe diretto un ipotetico Top Gun 2, le risposte di Carpenter erano in linea con lo spiccatissimo senso dell’umorismo del regista. Carpenter non aveva alcun interesse a impegnarsi ulteriormente con il franchise di Top Gun, come ha detto a Entertainment.ie:

Non lo so. Non c’è niente che potrei fare con quel film. Non ne ho idea. È strano… È un film così strano. È così strano. Non lo so. Sarebbero stati tutti nudi. Sarebbero stati tutti nudi nei jet“.

Molto tempo dopo, Carpenter scherzò allegramente sul rendere i significati nascosti più espliciti nella sua visione di un sequel. Anche se sembra strano che Carpenter sia stato persino considerato per Top Gun, il regista ha una storia impressionante nel cinema d’azione: sebbene infatti sia meglio conosciuto per i suoi contributi al genere horror con pellicole storiche come La Cosa, Essi Vivono o il film slasher Halloween, Carpenter non era una scelta così azzardata come regista di Top Gun.

Si è fatto le ossa con il thriller Distretto 13 – Le brigate della morte, dimostrando di poter creare una grande tensione con un budget e un cast limitati. Il suo successivo Fuga da New York con Kurt Russell rafforzò ulteriormente le credenziali come regista d’azione di Carpenter, rendendo Top Gun una ragionevole opzione, intorno ai primi anni ’80. Come sappiamo, però, la scelta cadde su Tony Scott.

L’uscita di Top Gun 2 è prevista per il 1 luglio 2021.

Acquistate Top Gun QUI!

Articoli Correlati

Mentre i Marvel Studios continuano ad espandersi potentemente nel suo Universo Cinematografico con successi come Shang Chi,...

24/10/2021 •

11:00

Tutte le uscite Marvel, Panini Comics e Disney del 28 ottobre, direttamente dal sito Panini; tutte le novità della casa...

24/10/2021 •

11:00

Dopo una breve “separazione”, nel Settembre del 2019 la Sony Pictures e la Disney hanno siglato un nuovo accordo che...

24/10/2021 •

10:00