My Hero Academia 304 sembra essere decisamente un capitolo di svolta nell’opera di Kohei Horikoshi perché ha dato il via a quello che sembra essere un arco narrativo che svelerà molti dettagli su One for All ovvero il quirk di All Might e Deku.

Nel capitolo precedente abbiamo già assistito ad alcune importanti rivelazioni su One for All – cliccate QUI per i dettagli – ma solo in questo capitolo è ufficialmente partito il viaggio di Deku all’interno del quirk stesso.

ATTENZIONE LA SEGUENTE NEWS CONTIENE SPOILER SU MY HERO ACADEMIA 304

My Hero Academia 304 ha già rivelato che One for All è un quirk estremamente pericoloso in quanto difficile da controllare e che, entrando in conflitto con altri quirk, può causare la morte del suo portatore – cliccate QUI per i dettagli.

Questa rivelazione però è foriera di un’altra ancora più incredibile. All Might, così come Deku, prima di ottenere il quirk era senza poteri!

Hikage Shinomori, il Quarto Utilizzatore di One for All, spiega che All Might ha padroneggiato il quirk tramite allenamento e abnegazione strada che Deku ha imboccato ma che è di fatto ancora lunghissima.

A questo punto però ad intervenire è Nana Shimura, altro utilizzatrice precedente del quirk, che rivela come tutte le speranze gravino sulle spalle di Deku che viene indicato come l’ultimo utilizzatore di One for All.

Sempre meno persone nascono senza quirk e One for All potrebbe andare presto perso, Shimura si domanda quindi se Deku sia pronto ad uccidere Shigaraki.

Come mai tanto timore per il giovane villain? Lo scopriremo, forse, nei prossimi capitoli!

My Hero Academia – il manga e l’anime

My Hero Academia è un manga scritto e disegnato da Kohei Horikoshi dal 7 luglio 2014. Attualmente sono stati pubblicati 291 capitoli settimanali e i primi 276 sono raccolti in 28 volumi. In Giappone è edito da Weekly Shonen Jump (Shueisha). In Italia i diritti del manga sono stati acquistati da Edizioni Star Comics con 25 volumi disponibili.

Il manga ha goduto di una trasposizione animata in 4 serie con 88 episodi totali trasmessi. In Italia è possibile guardarle gratuitamente, legalmente, e con sottotitoli in Italiano sulla piattaforma streaming VVVVID (Dynit). Dal 17 settembre 2018 al 7 gennaio 2019 Mediaset, attraverso Italia 2, ha trasmesso le prime serie animate in chiaro e doppiaggio in italiano.

La quinta stagione è in fase di produzione.

Il primo lungometraggio, “My Hero Academia – The Movie: Two Heroes“, è uscito in Giappone il 3 agosto 2018 e vanta la collaborazione attiva di Kohei Horikoshi stesso e il 23 e 24 marzo del 2019 è stato proiettato in Italia sotto l’etichetta di Dynit. Il secondo film, “My Hero Academia: HEROES RISING” è disponibile su Netflix mentre in Giappone ha esordito il 20 dicembre 2019. È in lavorazione, inoltre, un lungometraggio live action con la collaborazione congiunta di Shueisha e di Legendary (studio statunitense).

Trama

“In un mondo in cui essere supereroi è la normalità, nascere senza particolari poteri equivale a una vera e propria disgrazia! Izuku Midoriya dovrà mettercela tutta per ottenere un superpotere, e nonostante l’impresa sembri impossibile qualcuno finirà per notare le sue capacità. Tutto è cominciato con la notizia della nascita di un “bambino luminoso”, e da quel momento la Terra si è popolata di “Heroes”, comportando un riassetto globale di ogni aspetto della vita… Come sarà la scuola in un mondo del genere?!”

Acquistate ORA “My Hero Academia 25” – Edizioni Star Comics

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui