Divin Codino, teaser e data di uscita del film Netflix su Roberto Baggio

Pubblicato il 8 Marzo 2021 alle 16:15

Netflix ha diffuso il primo teaser di Divin Codino, film ispirato all’incredibile epopea calcistica e personale di Roberto Baggio “Il campione che ha ispirato tutto il mondo. Non solo quello del calcio.”, come recita il tag della stessa piattaforma streaming.

Il film è descritto molto brevemente come:

Una cronistoria dei 22 anni di carriera della star del calcio Roberto Baggio che include il difficile esordio come giocatore e le divergenze con alcuni degli allenatori.

Divin Codino sarà disponibile su Netflix a partire dal 26 maggio, in testa all’articolo trovate invece il teaser.

Il Divin Codino, il film su Roberto Baggio

Ad interpretare Roberto Baggio sarà l’attore Andrea Arcangeli (visto recentemente in Romulus) mentre la regia sarà affidata a Letizia Lamartire (Baby).

La regista ha dichiarato:

È la storia di un uomo umile con un talento smisurato che con le sue giocate ha cambiato il calcio italiano. Racconteremo anche il percorso di una persona che attraverso le sofferenze personali ha raggiunto grandi trionfi in campo.

Vi riproponiamo il poster che riporta alla mente la maledetta estate del 1994 e quella Coppa del Mondo sfuggitaci per un pelo.

Roberto Baggio

Nato a Caldogno (VI)  il 18 febbraio 1967 è un dirigente sportivo ed ex calciatore italiano, di ruolo attaccante o centrocampista, vicecampione del mondo con la nazionale italiana nel 1994. Soprannominato Raffaello per l’eleganza dello stile di gioco e Divin Codino per la caratteristica acconciatura, è ritenuto uno dei migliori giocatori della storia del calcio mondiale.

Con le squadre di club ha conquistato due scudetti (1994-1995 e 1995-1996), una Coppa Italia (1994-1995) e una Coppa UEFA (1992-1993). In nazionale ha preso parte a tre Mondiali (Italia 1990, Stati Uniti 1994 e Francia 1998), sfiorando la vittoria dell’edizione 1994: dopo avere trascinato l’Italia in finale con cinque gol decisivi, fu uno dei tre azzurri a sbagliare il proprio tiro di rigore nella partita conclusiva del torneo persa contro il Brasile.

Acquista il fumetto Roberto Baggio – Credere nell’impossibile cliccando QUI

Articoli Correlati

Dopo le nostre prime impressioni sui primi tre episodi, giunti a fine stagione andiamo a tirare le somme su What If…? la...

11/10/2021 •

16:15

La serie anime Saint Seiya – I Cavalieri dello Zodiaco, che adatta il manga omonimo di Masami Kurumada, compie 35 anni. Il...

11/10/2021 •

15:43

My Hero Academia – World Heroes’ Mission, il terzo film animato della serie, inaugura la nuova stagione degli Anime...

11/10/2021 •

11:29