Con l’uscita di WandaVision, prima serie TV Live Action prodotta dai Marvel Studios e distribuita su Disney+, abbiamo visto l’introduzione di un’altra organizzazione “speciale” all’interno del Marvel Cinematic Universe.

Questa organizzazione prende il nome di S.W.O.R.D. (Sentient Weapon Observation Response Division). Essa è molto presente anche nei fumetti della Marvel Comics, anche se prende un nome diverso, il suo scopo primario rimane lo stesso e cioè prevenire e affrontare le minacce Extraterrestri per mantenere la sicurezza Mondiale.

Al contrario dello S.H.I.E.L.D. (Strategic Homeland Intervention, Enforcement and Logistics Division), che si occupa invece delle “Minacce Locali Terrestre”.

Bisogna sottolineare che il Marvel Cinematic Universe aveva introdotto l’organizzazione S.W.O.R.D. durante la scena post-crediti di Spider-Man: Far From Home, dove abbiamo visto la stazione spaziale in cui c’era Nick Fury operare insieme a un equipaggio di Skrull.

Questa non ha mai ricevuto ufficialmente un nome, ma è altamente probabile che quella stazione spaziale fosse una base per l’appunto dello S.W.O.R.D. Ma la vera e propria introduzione dello S.W.O.R.D. nell’MCU è arrivata più di un anno dopo, e con il debutto di WandaVision su Disney+.

Lo S.W.O.R.D. in superficie potrebbe non sembrare poi così diverso dallo S.H.I.E.L.D., entrambe sono delle agenzie governative che si occupano di situazioni oltre la norma. Tuttavia, come detto in precedenza nei fumetti lo S.W.O.R.D. si occupa più di questioni Extraterrestri e cose che potrebbero alterare lo stato della realtà, come l’Hex (O Esa se preferite).

Il regista di WandaVision, Matt Shakman, ha spiegato cosa distingue lo S.W.O.R.D e come hanno creato la nuova organizzazione all’interno dell’MCU:

“E’ stata un’opportunità super eccitante poter costruire un’agenzia completamente nuova. Abbiamo iniziato da dove impostiamo praticamente qualsiasi cosa quando lo progettiamo; diciamo, ‘Come sarebbe nel mondo reale?’ Quindi, abbiamo esaminato Cape Canaveral, e abbiamo visto la storia delle agenzie spaziali e come apparivano. Poi in seguito abbiamo collaborato con il nostro scenografo, Mark Worthington, e con i concept designer e gli storyboard artist, e abbiamo iniziato a costruire il mondo dello S.W.O.R.D. Abbiamo immaginato che lo S.W.O.R.D. sia esattamente l’agenzia giusta quando si ha a che fare con un’anomalia radioattiva.”

Però bisogna sottolineare che anche se adesso lo S.W.O.R.D. è stato introdotto in WandaVision, non significa che lo S.H.I.E.L.D. non possa tornare in auge nel futuro dell’MCU. Finché rimarranno personaggi come Nick Fury, ci sarà sempre una possibilità.

Cosa ne pensate della rappresentazione dello S.W.O.R.D. da parte dell’MCU in WandaVision? Fateci sapere nei commenti!

Recupera Avengers: Infinity War in DVD

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui