Eiichiro Oda, l’autore di One Piece, non è incline a realizzare e a scrivere il concetto della morte e lo abbiamo appurato in questi 23 anni di serializzazione.

La morte è proprio una tematica distante dall’autore dei record dal momento che, piuttosto, preferirebbe preparare una grande festa per i suoi personaggi dopo una lunga ed estenuante battaglia.

ATTENZIONE: IL SEGUENTE ARTICOLO CONTIENE SPOILER.

All’interno delle ultime pubblicazioni del manga abbiamo appreso il flashback di Kozuki Oden, figura di spicco del Paese di Wano vent’anni prima che vi mettesse piede Rufy ed ex compagno di avventure di Barbabiaca prima e di Gol D. Roger dopo. Un personaggio di una caratura importante che ha scoperto insieme al Re dei Pirati il mondo intero e tutto ciò che Rufy sta cercando da tanti anni.

Oden aveva un padre di nome Kozuki Sukiyaki, ex Shogun di Wano, e qui si basa la teoria oggetto dell’articolo emersa online dagli appassionati più influenti dell’opera.

Ad un certo punto Sukiyaki morì e il trono del Paese passò dietro complotto a quello che sarà l’impostore Kurozumi Orochi. Ma è davvero morto il personaggio di cui parliamo?

Pare, difatti, che Sukiyaki possa essere per qualche motivo ancora vivo e l’idea parte dal fatto che il doppiatore nell’anime del personaggio (Ryuzaburo Otomo) è lo stesso di Tenguyama Hitetsu, una delle prime personalità di Wano (precisamente di Amigasa) incontrate da Rufy assieme a O-Tama. A rafforzare la teoria è la maschera indossata da Hitetsu, magari a nascondere la sua vera identità che potrebbe essere appunto il papà di Oden.

One Piece: un personaggio potrebbe essere ancora vivo One Piece: un personaggio potrebbe essere ancora vivo

Sarà davvero così? Sicuramente Sukiyaki avrebbe molto da ridire ad Orochi (sebbene anche quest’ultimo pare essere morto per mano di Kaido) e Oda-sensei potrebbe preparare una sorpresa non indifferente regalando al pubblico un altro componente del leggendario clan Kozuki.

One Piece

ONE PIECE è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda all’interno della rivista di Weekly Shonen Jump (Shueisha) dal 1997. Attualmente giunta a 1004 capitoli, in Giappone il manga ha collezionato 98 volumetti.

L’opera è edita in Italia da Edizioni Star Comics con 96 volumi disponibili. La serie animata omonima che sta trasponendo l’arco narrativo del Paese di Wano ha raggiunto i 963 episodi ed è trasmessa ogni domenica.

In Italia, licenziata da Mediaset, la serie animata è ferma all’episodio 578. La serie è visibile legalmente, con sottotitoli in italiano e con un account premium attraverso la piattaforma streaming di Crunchyroll.

Hollywood sta producendo una serie televisiva live action con attori reali in carne ed ossa per Netflix. Ecco qui a voi le ultimissime novità in merito.

Trama

“Nel fantasmagorico universo di One Piece non esiste la parola “riposo”, e l’instancabile mente del maestro Oda è costantemente al lavoro per partorire nuove, pazzesche avventure da far vivere alla masnada di pirati più bizzarra che ci sia!

A Wa, il gruppo di Rufy ha quasi finito di radunare compagni e alleati, ed è ormai a un passo dalla pianificata irruzione sull’Isola degli Orchi. Nel frattempo, dal lato dei nemici, vede la luce la peggiore delle alleanze! Mentre Kaido brinda al “mostruoso” sodalizio, la situazione mondiale comincia a vacillare…”

Acquistate ORA “One Piece 96” – Star Comics

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui