Un nuovo State of Play è in arrivo domani 25 febbraio a partire dalle ore 23 italiane. Durerà circa 30 minuti Sony ha già affermato che si concentrerà su nuovi giochi. Ovviamente la seguiremo in diretta con voi, dandovi le notizie più importanti, così come gli annunci di rilievo. Ci si aspetta sicuramente qualche parola in più su Days Gone e sul suo arrivo su PC nel giro di qualche mese, così come su Gran Turismo 7, di cui si sono perse le tracce e di cui si sa solo del suo rinvio al 2022.

Ma domanda ancora più importante che in tanti si sono posti è sui giochi esclusivi in arrivo su PS5. Vedremo forse l’annuncio di nuove IP o di nuovi titoli ancora non annunciati? C’è ragione di credere di sì, dato che PS5 è ormai uscita da quattro mesi e questo State of Play era atteso da molto tempo proprio per questo motivo. L’ultimo State of Play di agosto si era infatti concentrato sui titoli di lancio della console, ma adesso che questi sono disponibili, è lecito aspettarsi del nuovo materiale.

State of Play – cos’altro aspettarci dall’evento

Lungo lo scorso State of Play c’era stata una lunga carrellata di titoli, sia già annunciati che nuovi, ma trattandosi ancora di agosto, c’era molta aspettativa intorno alla data d’uscita e al prezzo di PS5. Ora che la console è però uscita Sony dovrà stare attenta a giocare bene le sue carte e accontentare l’utenza, che attende spasmodica nuovi titoli per la nuova console.

Ad ogni modo è bene chiarire che Sony ha affermato che si soffermerà anche su PS4, non dimenticandosi della precedente console e di cui ci aspettiamo un supporto per ancora tutto il 2021, con giochi cross-gen e aggiornamenti costanti data l’importanza che ancora riveste.

E voi cosa vi aspettate da questo nuovo evento?

Recupera God of War (2018) per PlayStation 4

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui