Dopo oltre 30 anni passati a prestare la propria voce a un personaggio di colore nei Simpson, il doppiatore bianco Harry Shearer si sta allontanando dal suo ruolo. Secondo un rappresentante della Fox, la presenza di Shearer come doppiatore del personaggio del Dr. Hibbert durante l’episodio della stagione 32 andato in onda di recente negli Stati Uniti, Diary Queen, sarà l’ultimo in cui Harry Shearer darà voce al personaggio.

I Simpson – la nuova voce del Dr. Hibbert

Simpson

A partire dall’episodio del 28 febbraio Wad Goals, Kevin Michael Richardson – che ha doppiato già alcuni personaggi nei Simpson dal 2009 e in I Griffin, The Cleveland Show e American Dad di Seth MacFarlane – assumerà il ruolo del Dr. Hibbert in modo permanente.

Shearer ha interpretato Hibbert dalla seconda stagione dello show nel 1990 fino alla stagione 32 attualmente in onda e ha rifiutato di commentare il suo recast.

La sostituzione di doppiatori bianchi che interpretano personaggi di colore ha guadagnato nuova attenzione in seguito alle proteste di Black Lives Matter nell’estate del 2020, ma le discussioni su chi può dare la voce ai personaggi dei Simpson è in corso almeno dal 2017, quando il dibattito attorno a Hank Azaria che doppiava l’indiano Apu Nahasapeemapetilon è stato evidenziato nel documentario di Hari Kondabolu The Problem With Apu.

Nonostante le critiche di Kondabolu siano state respinte da parte del creatore dei Simpson Matt Groening (e nonostante una risposta nello show stesso), Azaria ha deciso di dimettersi dal ruolo nel febbraio 2020. Il doppiatore ha dichiarato al New York Times:

Una volta capito che era così che era pensato questo personaggio non ho voluto più parteciparvi. Semplicemente non mi sembrava giusto“.

Nel giugno 2020, prima della stagione in corso, i produttori dei Simpson hanno rilasciato una dichiarazione:

I Simpson non avranno più attori bianchi che doppiano personaggi non bianchi“.

Da allora, personaggi come Carl Carlson di Azaria (ora doppiato da Alex Désert) e Kumiko Albertson di Tress MacNeille (ora doppiata da Jenny Yokobori) hanno subito il recast dei ruoli. Shearer, tuttavia, si era precedentemente dichiarato in disaccordo con la posizione dello show sul recast dei ruoli, come ha detto in un’intervista ad agosto su Times Radio:

Ho una convinzione molto semplice sulla recitazione: il lavoro dell’attore è interpretare qualcuno che non è. Le persone di ogni provenienza dovrebbero essere rappresentate nella scrittura e produzione dei fini dell’attività in modo che aiutino a decidere quali storie raccontare e con quale conoscenza… Il lavoro è interpretare qualcuno che non sono“.

Acquistate il Funko POP! di quello sfigato di Milhouse QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

  1. Mhh… e sarebbe accettabile per un doppiatore cinese doppiare un personaggio coreano? O sarebbe anche quella una generalizzazione da condannare, come a dire “tanto hanno gli occhi a mandorla entrambi”. Idem per un Afroamericano che doppia un Indiano, o un Messicano che doppia un Brasiliano.

    Bho…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui