Il Capitolo 69 di Dragon Ball Super, da poco disponibile per la lettura su MANGA Plus, ha offerto una nuova fetta di storia della saga de Il Sopravvissuto Granola e lo ha fatto con una novità interessante.

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER.

Ovvero la presenza di nuove Sfere del Drago e, di conseguenza, di un nuovo Drago che esaudisce desideri.

Come anticipato, Granola è tornato sul pianeta Cereal, un tempo luogo natìo della sua razza prima che venisse annientata da Freezer e i Saiyan, adesso abitato dai sugariani per un periodo di pausa dopo le continue scorribande da cacciatore di taglie.

Delle nuove Sfere del Drago, un nuovo Drago e un nuovo saggio nemecciano

Nonostante questo, Granola coltiva il desiderio di vendicarsi di Freezer, ancor di più ora che è stato resuscitato, e forse ha trovato un modo: ovvero le Sfere del Drago detenute dal vecchio saggio namecciano con cui vive sul pianeta Cereal.

In questo frangente apprendiamo che le Sfere del Drago possono avere dimensioni diverse in base a chi le ha create. Essendo create dai namecciani, le sfere in questione possono trovarsi anche su altri pianeti oltre Namek, in tal caso su Cereal poichè vi è il saggio che condivide il covo con Granola.

Granola è in possesso del set di nuove sfere composto solo da due di essere e sono sufficienti ad evocare il Drago e chiedere un desiderio.

Il sopravvissuto del pianeta Cereal ne possiede già una e fortuitamente viene a conoscenza che un sugariano ha trovato la seconda e che adesso è ben custodita. Non passa molto tempo, tuttavia, che Granola la rubi infiltrandosi nelle strutture dei nuovi alieni.

Dragon Ball Super 69: svelato un nuovo Drago e altre Sfere del Drago

Il desiderio di Granola

E adesso, forte dell’oggetto dei desideri al completo, Granola con il nuovo set da due sfere evoca il Drago che è in grado di esaudire il seguente desiderio: rendere se stesso il combattente più forte dell’universo (il 7°).

Il capitolo si conclude lasciando all’immaginazione del lettore se il nuovo Drago potrà acconsentire alla richiesta di Granola. Sarà così? Non ci resta che attendere il 19 marzo per scoprirlo.

Il senso della creazione delle sfere

Nel frattempo va precisato che l’anziano namecciano che vive con Granola gli ha tenuto presente di non esprimere desideri dal momento che le Sfere del Drago, almeno in origine, erano state pensate per generare un rituale per tutti i guerrieri che vittoriosi e coraggiosi che tornavano da lunghe battaglie.

Le sfere non erano state create per scopi egoistici, ma a quanto pare Granola ha perso completamente il senso della dichiarazione poichè accecato dal desiderio di vendetta.

Dragon Ball Super 69: dove leggere il capitolo

Il capitolo è disponibile dal 19 febbraio 2021 attraverso il numero mensile di V-Jump (Shueisha) e, gratuitamente e legalmente, anche su MANGA Plus.

In Italia Dragon Ball Super è edito da Edizioni Star Comics.

Acquistate ORA “Dragon Ball Super 12” – Edizioni Star Comics

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui