Dragon Ball Super ha introdotto molti nuovi concetti nella serie, e pochi di sono stati più grandi del Super Saiyan God. La forma si è mostrata nel primo arco dell’anime e Goku l’ha perfino spinta oltre i suoi limiti quando è stato introdotto il Super Saiyan God Super Saiyan, conosciuto anche semplicemente come Super Saiyan Blue. In questi giorni, molti fan trovano difficile pensare all’eroe senza questa sua forma, e ora Akira Toriyama ha deciso di rivelare ai suoi fan come è nata l’idea alla base di questa ennesima trasformazione dei guerrieri Saiyan.

Super Saiyan God – la genesi

Ci sono molti fan che pensavano che il Super Saiyan God avesse bisogno di sembrare più virile rispetto anche alle trasformazioni precedenti. La forma spoglia Goku mostrando il suo fisico di base, per cui non ci sono muscoli ingigantiti o bicipiti sporgenti. In effetti, la forma rende Goku ancora più alto e snello del solito, e il creatore di Dragon Ball lo ha fatto apposta. Ecco cosa ha detto Toriyama in un’intervista per il manga Dragon Ball Z: Battle of Gods (via Kanzenshuu).

Ero restio all’idea che Goku diventasse sempre più macho, o che avesse una trasformazione appariscente, quindi volevo correggere il tiro. Tranne che, visivamente parlando, un Goku che non ha alcun cambiamento sarebbe difficile da capire, quindi ho cambiato solo il colore dei suoi capelli e dei suoi occhi“.

Come potete vedere, Akira Toriyama voleva che Goku provasse una modalità completamente nuova con il Super Saiyan God. È difficile immaginare come avrebbe potuto apparire la forma se il suo design fosse in linea con il Super Saiyan di Terzo o anche di Quarto Livello. Goku sarebbe probabilmente diventato troppo pompato perché Nappa potesse gestirlo, quindi Toriyama sentì che era tempo di esplorare un’altra opzione per il potenziamento successivo del suo eroe di punta.

Acquistate la figure di Goku in versione Super Saiyan God QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui