Boba Fett sarà protagonista di una storia a fumetti inedita, come potete leggere in questo mio articolo, ma non sarà la sua unica nuova apparizione in un fumetto targato Marvel Comics.

Boba Fett non ha portato il corpo congelato nella carbonite di Han Solo direttamente da Cloud City su Bespin al palazzo di Jabba the Hut su Tatooine. E per la prima volta, Marvel Comics racconterà la storia di ciò che ha fatto in Star Wars: War of the Bounty Hunters (“Star Wars: Guerra dei cacciatori di taglie“). Se siete curiosi di sapere un po’ più nel dettaglio di cosa si tratta, allora vi invito a proseguire nella lettura di questo articolo!

Star Wars: War of the Bounty Hunters – la storia inedita di Han Solo e Boba Fett

Star Wars

Star Wars: War of the Bounty Hunters è un evento crossover della durata complessiva di sei mesi nella linea di fumetti di Star Wars, che, e questo è bene sottolinearlo, è considerato ufficialmente canonico per Star Wars.

Lo scrittore Charles Soule in un annuncio ufficiale ha dichiarato:

Doveva succedere qualcosa tra quel tempo intercorso tra L’Impero Colpisce Ancora e Il Ritorno dello Jedi. E io ho pensato: ‘Vorrei raccontare quella storia, e vorrei che riguardasse Boba Fett e quello che gli succede’“.

La serie rivelerà “ciò che Fett ha vissuto nel suo viaggio per consegnare Solo“.

Debuttando a maggio e proseguendo fino a ottobre, la trama prende il via con War of the Bounty Hunters Alpha # 1 di Soule e l’artista Steve McNiven il 5 maggio, per poi confluire nella linea post-Star Wars: The Empire Strikes Back della Marvel, inclusi Star Wars, Bounty Hunters, Darth Vader e Doctor Aphra. La serie limitata di cinque numeri War of the Bounty Hunters di Soule e dell’artista Luke Ross – la serie principale dell’evento – inizierà a giugno.

Acquistate la riproduzione di han Solo nella carbonite QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui