L’ultimo episodio di Boruto ha finalmente presentato il personaggio di Kashin Koji al Team 7 e al resto del mondo con il cliffhanger del suo ultimo episodio!

Boruto Uzumaki e il resto del Team 7 sono stati coinvolti in una delle loro missioni più difficili e intense fino ad oggi, poiché hanno dovuto difendersi da Ao. Dopo il ritorno di Ao nel franchise con il suo sguardo volto indietro nel tempo, agli eventi della Quarta Grande Guerra Ninja, è stato presto rivelato che Ao era in realtà uno degli Esterni di Kara.

Boruto 186 – la rivelazione di Kashin Koji

Boruto 186

ATTENZIONE, PERICOLO SPOILER! Seguono spoiler su Boruto 186.

Dopo aver scoperto che anche Konohamaru e gli altri erano giunti sul posto, ora è stato incaricato da Kashin Koji di eliminarli definitivamente. Adesso che la lotta contro il Team 7 è ormai terminata e Ao ha ammesso di aver perso il combattimento alla fine dell’ultimo episodio, sembra che Kashin Koji stia per mantenere la sua promessa di eliminarli tutti con l’enorme cliffhanger di Boruto 186:

Adesso che sono stati introdotti anche nell’anime tutti i membri di Kara, i fan sono stati particolarmente entusiasti di vedere Kashin Koji in azione per via del ruolo chiave che sta rivestendo in questo momento nel manga originale da cui è tratta la serie. Koji si è rapidamente fatto un nome come uno dei membri più pericolosi del gruppo. Agendo essenzialmente come addetto alle pulizie per il gruppo (eliminando uno dei loro traditori con la sua prima apparizione), questo cliffhanger riporta l’attenzione su di lui.

La cosa più curiosa del cliffhanger di Boruto 186, tuttavia, è il jutsu di evocazione che Koji usa al suo arrivo. Con la conferma che Ao è stato sconfitto dal lavoro di squadra del Team 7, usa un jutsu di evocazione per evocare un Rospo Gigante al fine di sbarazzarsi non solo di Ao, ma anche dei membri del Team 7.

Acquistate il Funko POP! di Boruto QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui