Nintendo e Microsoft insieme per i giocatori

Pubblicato il 12 Febbraio 2021 alle 10:40

Nintendo e Microsoft hanno attuato una nuova collaborazione per fornire agli utenti Switch il nuovo servizio Concierge. Scopriamolo insieme!

Concierge – Il nuovo servizio nato dalla collaborazione fra Nintendo e Microsoft

Nintendo

Nintendo Switch Concierge è un nuovo servizio che consente ai possessori di console di saperne di più sulla propria console. I possessori di Switch possono fissare un appuntamento con i rappresentanti Nintendo tramite Microsoft Teams per discutere una serie di potenziali argomenti e miglioramenti, tra cui personalizzazione, giochi, sicurezza, privacy e altro ancora. Il servizio è “aperto solo a coloro che hanno recentemente acquistato una console Nintendo Switch“, sebbene Nintendo non abbia offerto una finestra specifica. Indipendentemente da ciò, è interessante vedere Nintendo utilizzare la tecnologia Microsoft per questo tipo di servizio, ed è solo un’altra indicazione di come il rapporto tra le due società sia cresciuto da quando Microsoft è entrata per la prima volta nel business delle console!

Chi è interessato a controllare il servizio Nintendo Switch Concierge dovrebbe però tenere presente che ci sono alcune restrizioni. Gli utenti devono avere almeno 18 anni e sono limitati a una sessione per persona. Nintendo si riserva inoltre il diritto di raccogliere video “di te, della tua voce e di ciò che ti circonda per interagire con te, rispondere alle tue domande e consentire a Nintendo di fornirti il ​​servizio richiesto“. Il servizio è completamente gratuito.

Sebbene Concierge non sarebbe possibile senza Microsoft, c’è qualcosa di intrinsecamente simile a Nintendo, nel concetto: dopotutto, questa è la stessa azienda che ha creato cose come Nintendo Power Line! Concierge sembra un’evoluzione spirituale di quel tipo di concetto, anche se i giocatori probabilmente non riceveranno alcun consiglio reale sui giochi stessi. Tuttavia, l’idea di ottenere l’aiuto di Nintendo direttamente dalla società è vecchia quasi quanto il NES. Switch attualmente sta andando abbastanza bene, per cui ha senso che la società cerchi modi per accogliere i nuovi utenti!

Sarà interessante vedere se i nuovi arrivati accetteranno o meno l’opzione e quanto sarà utile, e resta da vedere come funzionerà nella pratica: è possibile che molti utenti non si sentano a proprio agio nel parlare con un rappresentante dell’azienda e il concetto di essere registrati potrebbe lasciare perplessi gli altri.

Acquistate Nintendo Switch Edizione Speciale Mario (Rosso e Blu) – Special Limited – QUI!

Articoli Correlati

Locke & Key, la serie tv basata sul fumetto di Joe Hill e Gabriel Rodriguez edito da IDW negli USA e da Magic Press in...

14/09/2021 •

17:47

Le uscite Planet Manga del 16 Settembre 2021 includono il primo volume della tanto attesa nuova edizione di City Hunter, il manga...

14/09/2021 •

12:51

The Batman è il prossimo, attesissimo capitolo cinematografico del Cavaliere Oscuro, al momento previsto per il 4 Marzo 2022 al...

14/09/2021 •

09:07