Star Wars: The Mandalorian

Gina Carano, meglio conosciuta per aver interpretato Cara Dune nelle prime due stagioni di Star Wars: The Mandalorian di Disney+, non farà più parte del cast della serie. La notizia è stata confermata da un portavoce della Lucasfilm.

Star Wars: The Mandalorian – il licenziamento di Gina Carano

Qualche giorno fa su Twitter è comparso un hashtag #FireGinaCarano con il quale le persone incitavano al licenziamento dell’attrice. Come mai?

A causa delle opinioni controverse espresse dalla Carano sui social media, tra cui opinioni transfobiche e la negazione della pandemia da COVID-19. Ma la goccia che ha fatto traboccare il vaso è l’ultimo controverso post dell’attrice riguardante l’odierna situazione politica americana, paragonata a quanto avvenuto durante l’Olocausto:

Gli ebrei sono stati picchiati per le strade, non dai soldati nazisti ma dai loro vicini… anche dai bambini. Poiché la storia viene modificata, la maggior parte delle persone oggi non si rende conto che per arrivare al punto in cui i soldati nazisti avrebbero potuto facilmente radunare migliaia di ebrei, il governo prima ha fatto in modo che i propri vicini li odiassero semplicemente per essere ebrei. In che modo è diverso dall’odiare qualcuno per le sue opinioni politiche?

Lucasfilm spiega così il motivo del licenziamento della 39enne texana ex-lottatrice di arti marziali miste:

Gina Carano non è attualmente impiegata da Lucasfilm e non ci sono piani per lei in futuro. Tuttavia, i suoi post sui social media che denigrano le persone sulla base delle loro identità culturali e religiose sono abominevoli e inaccettabili.

Per tali motivi la Carano non dovrebbe tornare nelle stagioni future della serie o in altri progetti futuri del franchise.

Star Wars: The Mandalorian

Secondo quanto riportato dall’Hollywood Reporter, Lucasfilm stava cercando di licenziare la Carano da tempo:

Sono due mesi che cercano un motivo per licenziarla, e oggi è stata l’ultima goccia.

A proposito di Gina Carano

Il personaggio di Cara Dune, interpretata da Gina Carano, ha fatto la sua prima apparizione nell’episodio Sanctuary di The Mandalorian, ed è diventata subito una delle preferite dai fan durante la prima stagione.

Secondo The Hollywood Reporter, Lucasfilm aveva persino progettato di rendere la Carano protagonista del suo spin-off di Star Wars. Inoltre, sebbene non sia mai stato confermato, molti avevano ipotizzato che potesse diventare anche la protagonista della serie spin-off di Rangers of the New Republic, annunciata durante il Disney Investor Day senza però ricevere nessuna conferma ufficiale.

Ora di certo, tutte queste ipotesi non avranno più un fondamento e c’è da domandarsi se la carriera dell’attrice non subisca conseguenze in futuro.

Dai un’occhiata a questo merchandising di Star Wars: The Mandalorian

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui