Jamie Lee Curtis è in trattative per unirsi al due volte premio Oscar Cate Blanchett e Kevin Hart nell’adattamento del popolare franchise videoludico di Borderlands, come riferito da Collider.

Kate Blanchett interpreterà la leggendaria ladra Lilith, mentre Kevin Hart sarà il suo abile soldato, Roland. Per quanto riguarda Jamie Lee Curtis, l’attrice dovrebbe interpretare Tannis, una archeologa di Pandora che potrebbe avere la chiave per trovare il caveau, ma che vive una complicata storia con Lilith. Nel franchise, la dottoressa Patricia Tannis era un personaggio non giocante che era parte integrante della trama principale di Borderlands e che ha continuato a fornire missioni in Borderlands 2. Inoltre, i personaggio è tornato in Borderlands 3 per assistere i nuovi cacciatori del Vault.

Eli Roth sta dirigendo il film basandosi su una sceneggiatura di Craig Mazin (Chernobyl), e sebbene Borderlands sia un punto di partenza per il noto regista horror, difficilmente riusciva a contenere la sua eccitazione nel lavorare con la star del franchise di Halloween.

Quelle che seguono sono le dichiarazioni di Eli Roth:

Lavorare con l’iconica Jamie Lee Curtis è stato il mio sogno di una vita, e sono così entusiasta che lei porti il ​​suo umorismo, calore e brillantezza nel ruolo di Tannis“.

Nathan Kahane di Lionsgate ha aggiunto:

Il tipo di talenti che siamo riusciti a mettere insieme per Borderlands è una testimonianza dell’incredibile sceneggiatura che Craig ha scritto e della visione di Eli per Pandora. Jamie è unica in quanto i suoi personaggi hanno profondità e dignità, ma sono anche estremamente divertenti – lei domina lo schermo. A questo punto, Jamie è come una famiglia per noi dopo aver portato così tanto a Cena con Delitoo – Knives Out e aver ospitato la raccolta fondi “Lionsgate Live” della scorsa estate per aiutare i lavoratori del cinema, [quindi] non potremmo essere più entusiasti di lavorare di nuovo con lei“.

Avi Arad e Ari Arad stanno producendo Borderlands tramite il loro banner Arad Productions insieme a Erik Feig di Picturestart. Lionsgate sta sostenendo il progetto in grande stile, poiché la serie di videogiochi ha venduto più di 66 milioni di unità dal lancio nel 2009. Il fondatore di Gearbox Randy Pitchford ha lavorato alla serie sin dall’inizio e sarà il produttore esecutivo del film con Strauss Zelnick di Take-Two Interactive. Sono coinvolti nel progetto anche James Myers e Aaron Edmonds di Lionsgate, mentre Emmy Yu lo supervisionerà per conto di Arad Productions e Lucy Kitada e Royce Reeves-Darby lo faranno per Picturestart.

Curtis è stata una star del cinema sin da quando ha interpretato il ruolo iconico di Laurie Strode nel capolavoro di John Carpenter del 1978 Halloween. Ha continuato a recitare in due importanti commedie degli anni ’80, Una Poltrona per Due e Un Pesce di Nome Wanda, oltre a successi come True Lies e Quel pazzo venerdì.

L’amata attrice ha ripreso il suo ruolo di Halloween nel sequel del 2018 di David Gordon Green, che si è rivelato estremamente redditizio al botteghino. Il seguito, Halloween Kills, era previsto per lo scorso ottobre, ma ora dovrebbe uscire nei cinema il prossimo ottobre, mentre Halloween Ends è previsto per ottobre 2022.

Acquistate Borderlands 3 per PlayStation 4 QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui