Dungeons and Dragons – Michelle Rodriguez e Justice Smith nel cast

Pubblicato il 8 Febbraio 2021 alle 20:30

THR riporta che Michelle Rodriguez e Justice Smith sono uniti al cast di Dungeons and Dragons, film in sviluppo presso Paramount Pictures.

Michelle Rodriguez (celebre per essere protagonista del franchise di Fast & Furious) e Justice Smith (Detective Pikachu) sono solo gli ultimi due attori che si vocifera essersi uniti al cast dopo le voci delle scorse settimane che parlano di trattative con Chris Pine per il ruolo di protagonista.

Dungeons and Dragons sarà diretto e scritto da Jonathan Goldstein e John Francis Daley, meglio conosciuto per aver diretto Game Night e scritto Spider-Man: Homecoming. Ancora nessun dettaglio però circa la trama della pellicola.

Dungeons and Dragons, in sviluppo anche una serie TV

 

Hasbro starebbe lavorando anche ad un progetto per il piccolo schermo, come confermato dal CEO Brian Goldner. Queste le sue parole:

Hasbro sta studiando un paio di approcci diversi, perché c’è veramente tanto materiale in Dungeons & Dragons per poter realizzare una serie tv live-action. C’è un interesse molto forte verso il progetto, si è parlato anche delle varie emittenti e dei vari servizi streaming interessati alla serie.

Derek Kolstad, il creatore e sceneggiatore del franchise di John Wick, è stato scelto per scrivere una serie live-action basata sull’universo di Dungeons & Dragons.

Dungeons & Dragons

Kolstad ha contribuito a lanciare il franchise d’azione di John Wick, avendo scritto la sceneggiatura originale. Ha anche lavorato ai sequel John Wick: Capitolo 2 e John Wick: Capitolo 3 – Parabellum. È anche uno degli autori della prossima serie TV di casa Marvel The Falcon and the Winter Soldier e ha co-creato la serie Die Hart, con Kevin Hart e John Travolta.

Cos’è Dungeons and Dragons?

Affettuosamente definito da noi giocatori D&D, il gioco è noto per le sue guerre, cacce al tesoro, campagne, cameratismo e ribaltamenti di situazioni del tutto inaspettati, in un’ambientazione che combina umani, elfi, orchi e centinaia di altre creature fantastiche.

Nel gioco si utilizzano dadi a più facce (solitamente, le facce dei dadi vanno da 4 a 20) per ripercorrere avventure fantastiche supervisionate da un giocatore esterno al party che conosce e controlla il mondo di gioco (e, spesso, lo crea), nonché tutti i nemici e i PNG (Personaggi Non Giocanti): il supremo Dungeon Master.

Lanciato nel 1974, il gioco di ruolo da tavolo ha guadagnato popolarità negli anni ’80. Ha riscosso rinnovato interesse negli ultimi anni e, di fatto, è risalito alle stelle durante la pandemia, trovando una nuova generazione di fan grazie ai live streaming di gameplay su Twitch e YouTube.

L’amministratore delegato di Hasbro Brian Goldner ha detto che le vendite sono aumentate del 20% dal 2019. Goldner in quella occasione aveva anche già rivelato che si stava prendendo in considerazione una serie TV.

Acquista Dungeons & Dragons – 5a Edizione – Manuale del Giocatore

Articoli Correlati

È stata ufficialmente presentata la locandina dell’anime Orient, tratto dal manga realizzato da Shinobu Ohtaka, creatore...

20/11/2021 •

17:30

Benjamin Percy, lo scrittore titolare della serie principale di Wolverine a cominciare dal 2020, è attualmente al lavoro su...

20/11/2021 •

17:16

Tutte le uscite Panini DC Italia del 25 novembre 2021, direttamente dal sito Panini; scopriamo insieme le novità della casa...

20/11/2021 •

10:00