In un annuncio recente, Activision ha rivelato che un nuovo titolo della serie Call of Duty uscirà nel 2021. Il popolare franchise di sparatutto non interromperà la sua serie di versioni annuali che dura da quasi 20 anni. La macchina era stata piuttosto ben oliata fino al 2020 con l’uscita di Black Ops Cold War.

Call of Duty – ciò che sappiamo del nuovo gioco previsto per il 2021

Sledgehammer Games avrebbe dovuto pubblicare un gioco di Call of Duty nel 2020, ma dopo essersi presumibilmente scontrato con Raven Software, con cui Sledgehammer era partner, il gioco ha subito importanti cambiamenti. Treyarch è stato così chiamato dal suo editore, Activision, e gli è stato detto che avrebbero dovuto rilasciare il loro gioco di Call of Duty un anno prima del previsto.

Il gioco di Sledgehammer è stato trasformato in un titolo Black Ops una volta che Treyarch è salito a bordo, il che ha visto lo sviluppatore gestire il multiplayer e gli zombi mentre Raven ha realizzato la campagna. Il gioco è stato pubblicato in tempo, nonostante la pandemia, ed è stato in gran parte un successo.

Tutto questo caos di sviluppo rende poco chiaro quale sviluppatore realizzerà il prossimo Call of Duty. Activision ha annunciato un gioco di Call of Duty senza titolo per il 2021 durante una recente conferenza sui risultati finanziari della società, ma non ha fornito alcun dettaglio.

L’editore di solito offre una serie di informazioni, come lo sviluppatore, qualche indizio sulla possibilità che il nuovo gioco avrà una campagna tradizionale. Niente di tutto ciò è stato però menzionato, per cui in molti si chiedono quale sia la situazione per il titolo di quest’anno.

Resta anche da vedere se i giochi saranno sviluppati esclusivamente per console di nuova generazione come PlayStation 5 e Xbox Series S / X, o se il gioco funzionerà ancora sulla precedente generazione di console. La serie ha sempre avuto una rotazione di sviluppatori, tra Infinity Ward, Sledgehammer e Treyarch.

Resta da vedere se Activision deciderà di realizzare un titolo su scala ridotta, come una rimasterizzazione del multiplayer di Modern Warfare 2, o qualcos’altro che consenta agli studi di concentrarsi solo sul multiplayer.

Voci precedenti hanno suggerito che Infinity Ward potrebbe realizzare un sequel del suo reboot di Modern Warfare, ma nulla è stato confermato. Activision ha diversi studi di sua proprietà, molti dei quali lavorano già come team di supporto per Call of Duty.

I giochi di Call of Duty in genere vengono rivelati in primavera o in estate, quindi è probabile che ci saranno nuovi aggiornamenti sul prossimo gioco di Call of Duty in quel periodo.

Acquistate Call of Duty: Black Ops Cold War per Playstation 4 QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui