L’arte del manga giapponese non ci ha messo tanto tempo ad essere esportata dal proprio paese di origine tanto che i più grandi colossi e i più grandi titoli del medium fumettistico sono giunti anche nel nostro paese catturando i cuori di milioni e milioni di persone.

Anche Mahmood (al secolo Alessandro Mahmoud), esponente milanese dell’attuale scena rap conosciuto particolarmente per aver vinto l’edizione del Festival di Sanremo nel 2019 con il brano Soldi, ha dimostrato il suo grande affetto e amore per l’oriente e l’arte manga generale con un nuovo pezzo, uscito il 3 febbraio, intitolato Inuyasha.

Inuyasha incontra la musica italiana

Che il riferimento sia alla celebre serie manga omonima scritta e disegnata da Rumiko Takahashi dal 1996 al 2008 attraverso le pagine di Weekly Shonen Sunday è praticamente un’ovvietà. All’interno del brano vi sono riferimenti all’opera sebbene la maggior parte del testo parli apertamente di una storia frastornata e circondata dalla presenza di demoni e di continue lotte che portano gli esseri umani ad evolversi in cattivi, non volendo completamente d’altro canto.

Possiamo ascoltare il pezzo con il video pubblicato sul canale ufficiale dell’artista presente in testa all’articolo.

Ancora, attraverso il proprio profilo ufficiale Instagram il cantante milanese ha descritto così la nascita del pezzo:

Ero in seconda media quando su MTV a mezzanotte guardavo le puntate di Inuyasha. Mai avrei pensato che un giorno mi ci sarei potuto trasformare.”

Il singolo apre la pista al nuovo album per l’artista che arriverà nel 2021.

Mahmood ha da sempre dimostrato, attraverso i propri portali social, di essere un amante del mondo orientale mostrandosi con prodotti del calibro Pokémon e Dragon Ball, fra gli altri.

Inuyasha

L’autrice degli acclamati Lamù e Ranma 1/2 ha pubblicato il manga Inuyasha dal 13 Novembre 1996 al 15 Giugno 2008 su Weekly Shonen Sunday; l’opera conta 56 volumi.

Il fumetto ha ispirato la serie animata omonima del 2000/2004 in 167 episodi, quattro film animati e la serie Final Act del 2009/2010 in 26 episodi.

In Italia il manga è uscito per Edizioni Star Comics, gli anime sono arrivati grazie a Dynamic ItaliaMTV Dynit.

Attualmente SuperSix manda in onda la serie animata all’interno del contenitore Ka-Boom.

Acquistate Ora il Funko POP di Inuyasha

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui