Le Storie Cult – prime due uscite della “nuova” collana Bonelli

Pubblicato il 2 Febbraio 2021 alle 15:40

Con l’ufficializzazione delle novità targate Sergio Bonelli Editore previste per aprile 2021, apprendiamo anche quali saranno i primi due titoli della neonata Le Storie Cult.

La collana prende il post de Le Storie, chiusasi il mese scorso con l’uscita numero 100, e cambia almeno per il momento decisamente “target”.

Le Storie Cult – le prime due uscite

Era già intervenuto Gianmaria Contro sul sito ufficiale dell’editore milanese per spiegare il cambio della testata che fra le altre cose ripartirà da 1.

In quella occasione si era detto:

«Uffa!… Basta con tutte queste parole inglesi!». Qualcuno tra voi – immaginiamo – reagirà con insofferenza di fronte al nome che abbiamo scelto per il nuovo corso de Le Storie. Ma “Cult”, francamente, ci è sembrato il candidato ideale, perfettamente calzante all’idea che ci frullava per la testa. Proprio come un Cult Movie – espressione che non sembra suscitare sdegno in nessuno – le avventure che vi proporremo in questo 2021 sono infatti piccoli gioielli, gemme nascoste nel sottosuolo, “tizzoni d’inferno” pronti a ravvivare il fuoco della fantasia. L’analogia cinefila, del resto, non fa una piega: una pellicola con Humphrey Bogart, un western di John Ford, la fantascienza di Jack Arnold o l’horror di Mario Bava… Riposano oltre l’orizzonte di questi nostri anni frettolosi e smemorati. Ma appena cominciate a rivederli – o a scoprirli per la prima volta – portano con sé il fascino irresistibile, l’aura inestinguibile di un Racconto che, semplicemente, non ha tempo né età. Un Cult, non è un Classico. Non è sempre e necessariamente un’opera consacrata dalla fama universale o dall’unanime approvazione della Critica più blasonata. Ma è qualcosa che, a modo suo, ha lasciato un segno speciale e inimitabile… E può tornare a farlo. A queste particolari pietre miliari della Storia bonellina vogliamo rivolgere il nostro – ma soprattutto il vostro – sguardo nei prossimi mesi, ripercorrendo insieme a voi gli Ottant’anni di vita della Fabbrica dei Sogni. Un percorso in cui certamente non vi lasceremo soli: ogni racconto tornerà a vivere sullo sfondo – di Storia e immaginazione, curiosità e “dietro le quinte” – che di volta in volta vi presenteremo.

E queste premesse sono state rispettate in pieno.

Su Le Storie Cult 1, in uscita a marzo, infatti verrà riproposto Judok. Inusuale serie fantascientifica di G.L. Bonelli e Giovanni Ticci che ha per protagonista una sorta di “Tex dello spazio.

Su Le Storie Cult 2, in uscita ad aprile, invece verrà riproposto Rio Kid di G.L. Bonelli e Roy D’Amy.

Rio Kid, meglio noto come “Il Cavaliere del Texas”, fu il protagonista di una breve serie nata dalla collaborazione tra G. L. Bonelli, autore dei testi, e Roy D’Amy, soggettista e disegnatore. Tipico “raddrizzatorti”, accompagnato dal ciclopico Whisky Bill (il cui soprannome la dice lunga sul suo amore per le bevande alcoliche), Rio Kid opera nelle aride regioni del Texas e nel Messico, vivendo movimentate avventure che (com’è tradizione per i personaggi di G. L. Bonelli) trascendono spesso il puro genere western per affrontare tematiche fantastiche.

Entrambe le serie furono proposte nella storica Collana Rodeo, collana a fumetti western edita dalla allora Edizioni Araldo dal giugno 1967 al dicembre 1980 per 162 numeri.

Inizialmente doveva servire a pubblicare la serie Storia del West nel formato degli albi d’oro a 32 pagine ma poi si preferì il formato brossurato a 96 pagine tipico della casa editrice e per questo i primi albi sono composti da tre capitoli ciascuno di 32 pagine. Poi, per riuscire a rispettare la periodicità mensile, dopo cinque numeri si decise di ristampare vecchio materiale dell’editore da alternare a quello inedito e, per questo, oltre alla serie inedita della Storia del West vengono ripresentate altre serie a strisce come Lobo Kid, Rick Master, Sergente York, El Kid, Yuma Kid, Big Davy presentato con il nome Davy Crockett, I Tre Bill, Un ragazzo nel Far West, La Pattuglia dei Bufali, Joselito, Gordon Jim.

Le Storie Cult - prime due uscite della "nuova" collana Bonelli

Ecco la presentazione dell’editore:

A marzo 2021 è nata una nuova Avventura! Le Storie cambiano pelle per celebrare insieme ai lettori l’ottantesimo compleanno della Fabbrica dei Sogni bonelliana, e lo fanno con una rassegna storica, una galleria di “ritratti d’autore” cercati e selezionati con cura nella sua vastissima produzione. Il primo passo di questo lungo viaggio non poteva che coincidere con l’opera dell’indimenticabile Gianluigi Bonelli, Padre Nobile del fumetto italiano, del quale – peraltro – ricorre quest’anno il ventesimo anniversario della scomparsa. Abbiamo scelto due personaggi particolari, che rendono conto dell’eccezionale versatilità della sua vena creativa, capace di spaziare senza incertezze tra fantascienza e western…

Acquista Lavenndern di Giacomo Bevilacqua!

Articoli Correlati

Le uscite manga J-POP del 17 Novembre 2021 includono i box di Bunny Girl Senpai e di Gekiman!, oltre ai nuovi volumi di serie...

14/11/2021 •

13:10

L’Attacco dei Giganti – Final Season Parte 2, ultimo atto della trasposizione anime del manga di Hajime Isayama,...

14/11/2021 •

12:00

Le uscite manga Star Comics del 17 Novembre 2021 vedono il debutto della nuova edizione di Dragon Quest – The Adventure of...

14/11/2021 •

11:37