Black Panther: Kingdom of Wakanda sarà la serie spin-off del film e arriverà su Disney+. A causa dell’accodo fra la sua società, Proximity Media e Disney, il regista Ryan Coogler sarà coinvolto nella produzione. Queste le sue parole:

È un onore collaborare con The Walt Disney Company, lavorare con loro su Black Panther è stato un sogno diventato realtà. Da appassionati di televisione, non potremmo essere più felici di lanciare il nostro nuovo progetto televisivo con Bob Iger, Dana Walden e tutti i fantastici studi sotto Disney. Non vediamo l’ora di crescere e costruire un rapporto con il pubblico di tutto il mondo attraverso le piattaforme Disney. Siamo particolarmente entusiasti di farlo insieme a Kevin Feige, Louis D’Esposito, Victoria Alonso e i loro partner ai Marvel Studios, con cui lavoreremo a stretto contatto per alcune serie MCU per Disney +. Siamo già coinvolti in alcuni progetti che non vediamo l’ora di condividere.

Il presidente esecutivo della Disney Bob Iger invece aggiunge:

Ryan Coogler è un singolare narratore, la cui visione lo ha reso uno dei registi di spicco della sua generazione. Con Black Panther, Ryan ha portato una storia rivoluzionaria e personaggi iconici che prendono vita in un modo reale, significativo e indimenticabile, creando un momento culturale decisivo. Siamo entusiasti di rafforzare la nostra collaborazione e non vediamo l’ora di raccontare altre grandi storie con Ryan e il suo team.

Black Panther, il sequel

black panther

Un sequel per Black Panther ha ovviamente subito dei rallentamenti dopo la morte improvvisa e inaspettata della star Chadwick Boseman e l’inizio della produzione, previsto per il marzo 2021, è stato accantonato mentre il regista Ryan Coogler e la Marvel hanno cercato di superare il dolore e la necessità di andare avanti.

Stando a quanto riportato dal The Hollywood Reporter, la Marvel sta ora preparando Black Panther 2, le cui riprese dovrebbero iniziare ad Atlanta a luglio 2021, durando più di sei mesi.

L’attore messicano Tenoch Huerta, che è stato una delle star di Narcos: Mexico di Netflix, è in trattative per interpretare uno dei villain. Letitia Wright, Lupita Nyong’o, Winston Duke e Angela Bassett dovrebbero tornare per il nuovo lungometraggio, e alcuni affermano che il personaggio di Wright, Shuri, potrebbe assumere un ruolo più importante.

Nel frattempo, acquista il Blu-Ray di Black Panther

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui