switch pro

Switch Pro è un tema ricorrente da qualche tempo a questa parte, in particolar modo ora che la console ibrida di Nintendo si appresta a spegnere 4 candeline e che sul mercato si sono affacciate le console di nuova generazione.

La compagnia ha comunicato i dati finanziari relativi al trimestre conclusosi il 31 Dicembre 2020, seguiti da una sessione di domande e risposte con gli investitori.

Una domanda ha riguardato possibili nuovi modelli di Switch in arrivo quest’anno, quindi anche la famigerata versione potenziata.

Takashi Mochizuki di Bloomberg ha interpretato la risposta di Nintendo riportando che la compagnia non ha piani a breve poiché a Febbraio sarà disponibile la versione dedicata a Super Mario e a Marzo quella di Monster Hunter Rise.

La locuzione a breve lascerebbe aperta la porta per la versione Pro della console in futuro, ma l’analista David Gibson riporta una versione differente della risposta: ovvero non ci sono piani per altri modelli oltre quei due menzionati.

Insomma, che il tormentone continui…

Aspettando Switch Pro

Visti i dati di vendita estremamente positivi dei modelli attuali (classica e Lite solo portatile), l’annuncio di Switch Pro apparirebbe prematuro.

Nintendo Switch e Nintendo Switch Lite hanno venduto complessivamente quasi 80 milioni di unità; di questi 80 milioni, 13 milioni e mezzo sono le vendite del modello Lite lanciata nel Settembre 2019 — numeri destinati a superare le vendite complessive della Wii U.

Sul fronte software i titoli più venduti di sempre sono Mario Kart 8 Deluxe (33.41 milioni), Animal Crossing: New Horizons (31,18 milioni in 10 mesi), Super Smash Bros. Ultimate (22.85) e The Legend of Zelda: Breath of the Wild (21.45).

Switch Pro, le ultime indiscrezioni

Le più recenti indiscrezioni su Nintendo Switch Pro (che stando ad alcuni potrebbe chiamarsi Super Switch) parlano di una console 4K con display aggiornato grazie a uno schermo OLED.

Anche se il nuovo modello utilizzerà uno schermo OLED, la risoluzione sarà probabilmente la stessa, per cui il supporto 4K potrebbe provenire da un “chip 4K Realtek” all’interno di un nuovo dock, cosa che permetterebbe alla console di riprodurre il 4K in modalità docked.

La batteria della nuova console, inoltre, avrà una durata e un raffreddamento migliori.

Acquista Nintendo Switch Edizione Speciale Mario

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui