Boruto: muore un importante personaggio

Pubblicato il 1 Febbraio 2021 alle 09:30

Sebbene, almeno al momento, la storia di Boruto si stia dimostrando nettamente meno cupa e triste rispetto al predecessore, Naruto, il più recente episodio della serie animata di Boruto: Naruto Next Generations, il numero 184°, ha offerto un assaggio al ninja della nuova generazione che il mondo dei ninja è un mondo duro e sanguinario e che ne implica anche la morte.

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER.

Questo è proprio ciò che è accaduto. L’episodio 183 ha portato alla morte il Jonin del Villaggio della Foglia, Mugino, proprio come accaduto coerentemente con il Capitolo manga numero 19 dell’arco narrativo di Ao (conosciuto anche come l’arco narrativo del contenitore) da cui l’anime è tratto.

In particolare, il figlio di Naruto ha assistito in prima persona alla morte di Mugino mentre l’uomo cercava di abbattere Ao.

L’ex ninja del Villaggio della Nebbia ha dichiarato il suo stato di traditore dopo essere apparso davanti al nuovo Team 7 in combattimento. Come membro esterno dell’organizzazione Kara, Ao voleva uccidere il gruppo per mantenere i villain al sicuro, ma Mugino non voleva permetterlo.

Il Jonin Mugino trattiene Ao posteriormente per impedirgli di avanzare, ma Ao passa immediatamente al contrattacco con una lama chakra di natura scientifica che trapassa il petto del ninja della Foglia.

L’episodio si conclude con l’eroe che crolla, ormai morente, e Boruto è costretto a testimoniare questo evento dopo aver compiuto assieme a Mugino una missione complicata e dopo averlo conosciuto come persona.

Nel video seguente possiamo guardare il momento descritto:

Boruto: Naruto Next Generations – anime e manga

Boruto: Naruto Next Generations è un manga disegnato da Mikio Ikemoto (assistente di Masashi Kishimoto durante la serializzazione di NARUTO) e scritto da Ukyo Kodachi (assistente di Kishimoto durante la realizzazione della sceneggiatura del film di “Boruto: Naruto the Movie”) con la supervisione di Masashi Kishimoto in veste di l’editor.

L’opera si pone come seguito al manga “NARUTO”. Attualmente sono stati pubblicati 54 capitoli, e i primi 51 sono raccolti in 13 volumi.

In Giappone sono stati pubblicati cinque romanzi. Si ispirano all’arco iniziale dell’anime di Boruto: Naruto Next Generations sino a che non ha raggiunto gli eventi di Boruto: Naruto the Movie. Planet Manga ha già pubblicato tutti i volumi che sono disponibili per l’acquisto.

In Italia il manga è edito da Planet Manga con 10 volumi disponibili.

La serie animata di Boruto: Naruto Next Generations, prodotta da Studio Pierrot e trasmessa ogni domenica su TV Tokyo, ha raggiunto i 184 episodi.

Naruto

Naruto, invece, è stato realizzato da Masashi Kishimoto dal 1999 al 2014 all’interno della rivista Weekly Shonen Jump (Shueisha). Con 700 capitoli pubblicati e 72 volumi totali, l’opera è interamente disponibile in Italia sotto l’eti4chetta di Planet Manga.

La due serie animate ovvero Naruto e Naruto Shippuden inglobano in totale ben 720 episodi.

In Italia Naruto è stato trasmesso interamente. “Shippuden” invece conta, per ora, 348 episodi.

Acquistate ORA “Boruto: Naruto Next Generation 10” – Planet Manga

Articoli Correlati

Il volume 17 di Dragon Ball Super, la serie manga di Akira Toriyama e Toyotaro, sarà disponibile nelle librerie del Giappone dal...

24/11/2021 •

21:25

“Non vedo l’ora di mostrare a tutti voi quel che abbiamo preparato…”, ha scritto il cineasta, allegando...

24/11/2021 •

17:00

Il film d’animazione DC League of Super-Pets di Jared Stern debutterà anche in Italia solo al cinema dal 18 Maggio 2022....

24/11/2021 •

16:10