Jujutsu Kaisen

Jujutsu Kaisen è uno degli anime più apprezzati tra le serie in onda in questo momento. Eppure, sembra che l’episodio più recente della serie abbia scatenato una grande controversia in Corea del Sud, dove i netizen hanno criticato aspramente la scelta del nome di uno dei personaggi.

Jujutsu Kaisen viene criticato aspramente dai coreani

La situazione è stata resa pubblica su Reddit dall’utente itadorinatsuki. L’utente, che ha voluto specificare di essere coreano, ha spiegato il perché la storia scritta da Gege Akutami, sta ricevendo un grande dissenso in Corea del Sud. Il problema deriva dal modo in cui viene scritto in kanji il nome dell’attacco Bird Strike usato dallo stregone di grado 1 Mei Mei, che risulta essere la parola “kamikaze”.

L’utente ha spiegato:

Qual è esattamente il background storico di Kamikaze? Era la squadra giapponese di attentatori suicidi nella seconda guerra mondiale, e penso che il motivo per cui il fandom coreano è sconvolto è che alcuni coreani, molto tempo fa, furono costretti a unirsi ai kamikaze e a sacrificarsi.

Infatti, sono stati molti i fan coreani a essersi offesi per la scelta di questo nome e non sono di certo rimasti in silenzio. Su Twitter si è presto diffuso un hashtag che accusa Akutami di essere un sostenitore dell’imperialismo giapponese.

Anche Kamikaze è diventato un argomento di tendenza e l’utente di Reddit ha tradotto alcuni dei messaggi. Come si può ben immaginare la maggiar parte delle parole usate non sono di certo educate e molti fan di Jujutsu Kaisen hanno detto di sentirsi traditi dall’uso del nome che ha richiamato alla loro mente i ricordi di un periodo oscuro nella storia della Corea le cui ferite ancora fresche.

Jujutsu Kaisen

In effetti, la relazione tra la Corea del Sud e il Giappone non è così tranquilla. Le nazioni sono state in disaccordo da quando il Giappone ha occupato con la forza la Corea, e molti in Corea del Sud nutrono rancore poiché il Giappone non ha mai pienamente ammesso i crimini che ha commesso in quel momento.

Più recentemente, la Corte Suprema di Seoul ha stabilito che alle vittime dell’occupazione spetta un risarcimento, ma i funzionari in Giappone non sono d’accordo con la sentenza. Nulla da dire che tra le due nazioni c’è molta tensione. Ora, sembra che Jujutsu Kaisen abbia gettato benzina sul fuoco, quindi non si sa quali danni possa ricevere la reputazione di Akutami.

Che cosa ne pensate di questa situazione? Scrivetelo nei commenti!

Acquista il primo volume di Jujutsu Kaisen. Sorcery Fight

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui