Il manga di Boruto: Naruto Next Generations è alle prese con la guerra tra il Villaggio Nascosto della Foglia e i suoi nemici, e una grande rivelazione è stato il fatto che Momoshiki, un membro degli Otsutsuki, ora sembra essersi insinuato nella mente di Boruto. Per tutta la serie, il figlio del Settimo Hokage ha lottato con il ninja celeste che risiede nel suo corpo proprio come suo padre, Naruto, ha fatto con la Volpe a Nove Code, anche se l’attuale protagonista della serie nemico interno a Boruto potrebbe essere molto più malvagio.

Boruto 54 e il segreto di Momoshiki

Boruto 54

ATTENZIONE PERICOLO SPOILER! Seguono spoiler per il capitolo 54 del manga di di Boruto: Naruto Next Generations.

Sebbene il capo dell’Organizzazione Kara non ci sia più, gli Otsutsuki sono ancora una minaccia, come dimostra Momoshiki emergendo dal corpo di Boruto e provocando una ferita devastante a Sasuke, pugnalando uno dei suoi occhi con un kunai ben piazzato. Nell’ultimo capitolo del manga, apprendiamo uno dei modi in cui Momoshiki può prendere il controllo del corpo di Boruto. Questa informazione è molto importante anche perché lascia presagire che, da ora in poi, le battaglie di Boruto e il suo comportamento potrebbero essere influenzate da Momoshiki.

Ogni volta che il ragazzo esaurisce completamente il chakra Momoshiki può prendere il controllo del loro corpo condiviso, usandolo in questo ultimo capitolo nel tentativo di fare ciò che Jigen non è riuscito a fare. Come spiega Momoshiki, il corpo di Kawaki è diventato completamente quello di un Otsutsuki grazie agli esperimenti condotti dall’Organizzazione Kara, rendendolo il contenitore perfetto per ogni ninja celeste in cerca di una nuova casa.

Ora che Jigen non è più un problema e Momoshiki è stato respinto nei recessi della mente di Boruto, il futuro di Boruto inizia già a delinearsi.

Acquistate il coprifronte del Villaggio Nascosto della Foglia QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui