Ricorderete che alcuni giorni fa, vi avevamo dato notizia del trailer del CES 2021 di Sony, dove erano state mostrate molte date d’uscita di giochi per PS5. Pare che invece tutte le date d’uscita siano state ufficialmente rimosse. Ad esempio per Pragmata, il nuovo gioco di Capcom atteso per il 2023, c’è di nuovo incertezza se si tratti davvero di due anni o se lo vedremo davvero nel 2022Kena Bridge of Spirits è invece atteso durante una generica “primavera” quando invece avevamo saputo durante il CES che sarebbe giunto su PS5 a marzo 2021.

Project Athia, inizialmente atteso per gennaio 2022, ovvero precisamente tra un anno, non si sa invece se manterrà questa data. Insomma, le date d’uscita sono semplicemente sparite nel nuovo trailer che è stato caricato da Sony. La PS5 quand’è che avrà dunque i suoi giochi? Il nuovo trailer è disponibile qui e potete vedere voi stessi che sono spariti tutti i dettagli che vi avevamo comunicato. Che si tratti di una svista di Sony? Cosa è successo di preciso e perché le date sono state rimosse del tutto?

PS5 – giochi e retrocompatibilità

PS5 non ha ancora ricevuto grossi titoli di lancio a parte il remake di Demon’s Souls. Per fortuna viene in soccorso la retrocompatibilità. Già prima dell’uscita della console si era parlato di questa caratteristica della console. Per fortuna i giocatori possono giocare a qualsiasi gioco che hanno per PS4 sulla nuova PS5, nonostante non ci siano grossi cambiamenti grafici, ci sarà un gran guadagano di fluidità e frame rate molto alti.

Gli utenti potranno testare gioco per gioco per vedere differenze e migliorie apportate al frame rate, ai caricamenti e al dettaglio grafico in generale. Vi ricordiamo che la console è uscita il 16 novembre 499€ per la versione con disco fisso e 399€ per quella solo digitale.

Sony PlayStation®5 – DualSense™ Wireless Controller

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui