Le Storie – il futuro della collana Sergio Bonelli Editore

Pubblicato il 12 Gennaio 2021 alle 14:00

Le Storie, la collana antologica lanciata dalla Sergio Bonelli Editore nel 2012, chiude ufficialmente con il 100° albo disponibile da oggi nelle edicole e intitolato, in maniera puntuale, Finale di Partita. Ma quale sarà il futuro di questa apprezzata collana?

Per rispondere, seppur parzialmente, a questo domanda è intervenuto Gianmaria Contro attraverso un breve intervento sul sito ufficiale dell’editore milanese.

Le Storie diventa CULT

Contro conferma che la testata, dopo un mese di pausa, si trasformerà in Le Storie CULT.

Ecco come viene descritto il nuovo corso della serie:

«Uffa!… Basta con tutte queste parole inglesi!». Qualcuno tra voi – immaginiamo – reagirà con insofferenza di fronte al nome che abbiamo scelto per il nuovo corso de Le Storie. Ma “Cult”, francamente, ci è sembrato il candidato ideale, perfettamente calzante all’idea che ci frullava per la testa.

Proprio come un Cult Movie – espressione che non sembra suscitare sdegno in nessuno – le avventure che vi proporremo in questo 2021 sono infatti piccoli gioielli, gemme nascoste nel sottosuolo, “tizzoni d’inferno” pronti a ravvivare il fuoco della fantasia.

L’analogia cinefila, del resto, non fa una piega: una pellicola con Humphrey Bogart, un western di John Ford, la fantascienza di Jack Arnold o l’horror di Mario Bava… Riposano oltre l’orizzonte di questi nostri anni frettolosi e smemorati. Ma appena cominciate a rivederli – o a scoprirli per la prima volta – portano con sé il fascino irresistibile, l’aura inestinguibile di un Racconto che, semplicemente, non ha tempo né età.

Un Cult, non è un Classico. Non è sempre e necessariamente un’opera consacrata dalla fama universale o dall’unanime approvazione della Critica più blasonata. Ma è qualcosa che, a modo suo, ha lasciato un segno speciale e inimitabile… E può tornare a farlo.

A queste particolari pietre miliari della Storia bonellina vogliamo rivolgere il nostro – ma soprattutto il vostro – sguardo nei prossimi mesi, ripercorrendo insieme a voi gli Ottant’anni di vita della Fabbrica dei Sogni. Un percorso in cui certamente non vi lasceremo soli: ogni racconto tornerà a vivere sullo sfondo – di Storia e immaginazione, curiosità e “dietro le quinte” – che di volta in volta vi presenteremo.

Dovremo attendere qualche giorno, con l’uscita dei cataloghi, per avere qualche dettaglio in più anche se voci di corridoio parlano di un cambio di formato e di una proposta che alternerà nuove storie a alcune sceneggiature rimaste nei cassetti dell’editore fra cui molte di firme illustri del passato e del presente bonelliano.

Staremo a vedere!

Acquista Lavenndern di Giacomo Bevilacqua!

Articoli Correlati

Halloween Kills arriverà nei cinema italiani il 21 Ottobre 2021 e Universal Pictures International Italy ha pubblicato il...

20/09/2021 •

19:00

Violet Evergarden: il film è prossimo a sbarcare su Netflix, dopo l’apprezzata serie tv e gli special precedenti. Il...

20/09/2021 •

18:36

Goen, Real World e Lineachiara — le etichette di RW Edizioni — torneranno in fumetteria il 24 Settembre 2021 con una...

20/09/2021 •

12:40