Il pubblico dovrà aspettare ancora di più per vedere Morbius sul grande schermo; il film con Jared Leto protagonista è stato infatti nuovamente rimandato da Sony, dopo un primo ritardo dovuto all’emergenza COVID-19.

Come annunciato, il film non uscirà più dunque il 19 marzo, bensì l’8 ottobre, dopo circa sette mesi (quindici se contiamo anche la prima data d’uscita, fissata originariamente per lo scorso luglio). Brutta notizia per i fan e per tutto il mondo del cinema, che in quest’ultimo anno si è visto completamente ridimensionato.

Morbius, tutto sul film

Morbius

Il film, sebbene facente parte del Sony Pictures Universe of Marvel Characters, avrà comunque dei riferimenti al MCU, come già abbiamo visto con la presenza in un precedente trailer dell’Adrian Toomes (aka. The Vulture) di Michael Keaton.

Queste le parole dell’attorea a IGN circa la complessità del personaggio:

Morbius, compreso l’uomo dietro, è un personaggio veramente complesso. Questo è ciò che mi ha attratto di lui, è qualcuno che ha molti problemi nella sua vita. È una persona dotata ma nata con quest’orribile malattia, ha deciso di dedicare la sua vita per trovare una cura  alla sua malattia e per curare anche altre persone. Ma, durante il percorso, si scatena davanti a lui l’inferno.

Inoltre, un precedente  post sull’account di Flash Thompson del MCU su Instagram allude direttamente a Morbius, con Flash che ricorda i giorni in cui il mondo non veniva “distrutto da vampiri, alieni e robot volanti” . L’artwork nel post presenta anche la prima pagina di un’edizione del Daily Bugle che menziona Spider-Man e il serial killer Cletus Kasady.

Questa la sinossi del film:

Ambientato nel Sony Pictures Universe of Marvel Characters, il nuovo film del regista Daniel Espinosa (Safe House, Life) vede lo scienziato Michael Morbius (Leto) trasformarsi in un vampiro vivente dopo aver usato una scienza sperimentale per curare la sua terminale malattia del sangue. Quando tenta di frenare la sua nuova e opprimente sete di sangue depredando criminali, le caratteristiche vampiriche di Morbius lo rendono un bersaglio per gli implacabili agenti dell’FBI Alberto Rodriguez (Al Madrigal) e Simon Stroud (Tyrese Gibson).

Acquista Morbius (2020) 1: Vecchie Ferite

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui