The Punisher

Alla luce degli ultimi sconcertanti avvenimenti a Capitol Hill, Marvel potrebbe aver definitivamente cancellato le serie in corso di The Punisher a favore di una nuova raccolta di storie aggiornate e meno simbolicamente sovversive.

The Punisher

Le rivolte del Campidoglio sono la fine per The Punisher?

Dopo le rivolte del Campidoglio di Washington, tramite le quali il teschio di The Punisher è diventato un simbolo di sovversione, indossato da rivoltosi e gruppi della supremazia bianca, oltre che in maniera ossimorica emblema della polizia, l’esercito e la milizia, Marvel potrebbe prendere seriamente in considerazione le numerose richieste di cancellazione che hanno accompagnato da anni il personaggio di The Punisher a causa delle molte problematiche e situazioni preoccupanti affrontate anche dall’ideatore del personaggio in questione, considerato troppo borderline addirittura per la Casa delle Idee.

The Punisher

Un nuovo inizio

The Punisher è stato ideato come un cattivo, un vigilante di stampo Deathwish, per essere abbattuto da Spider-Man, anche se il suo retroscena era comprensibile: è stata una miniserie spin-off che ha cementato il suo ruolo di preferito dai fan, toccando un tetto massimo in cui Frank è stato protagonista di tre serie di fumetti in corso contemporaneamente, due film, una serie TV, toyline e altro ancora.

The Punisher

Forse la fine di The Punisher è vicina, o forse è vicino uno spettacolare nuovo inizio, almeno questo è cosa si auspica Comic-Watch, che, unendosi alle dure dichiarazioni di Vanity Fair, Syfy e Inverse, augura al publisher Marvel Comics di poter trovare un nuovo modo di raccontare le vicende di Frank Castle, ormai diventato stemma dell’organizzazione neo-fascista estremista The Proud Boys.

“Nessuno dovrebbe mai dire che la bandiera statunitense sia un simbolo fascista e dovrebbe essere trattata come tale solo perché ieri è stata utilizzata da un gruppo di aspiranti fascisti. Dubito che ci sia qualcuno che potrebbe dire che qualcuno dei pagliacci che indossavano il teschio di The Punisher avrebbe agito in modo diverso a Washington se lo fosse stato realmente, o il personaggio non fosse mai mai esistito.

Hanno fatto quello che hanno fatto perché il loro stronzo di leader demenziale li ha convinti che le elezioni erano state rubate; se sei pronto a intraprendere un’azione violenta su questa base, nessuna maglietta insanguinata e sciocca che indossi avrà alcun rapporto con la linea che hai superato. In effetti, è completamente irrilevante.”

Acquista la t-shirt di The Punisher

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui