The Witcher 3 Wild Hunt è stato uno dei titoli che maggiormente, nella storia dei videogiochi, ha vinto premi e riconoscimenti in ogni dove. Recentemente, però, i suoi record sono stati sfiorati da The Last of Us 2. Al momento il conteggio dei premi di The Last of Us 2 si è fermato a ben 215, 148 da parte della critica e 67 dell’utenza. The Witcher 3 invece è stato premiato come gioco dell’anno ben 259 volte. The Last of Us 2 resta comunque il titolo che ha permesso a Sony di vincere per ben tre volte di fila il premio GOTY. 

Questo fa comunque di The Last of Us 2 uno dei titoli più premiati della storia e cifre del genere sono state toccate solo dal suo predecessore, il primo capitolo, nonché da Skyrim. Quello di The Witcher 3 resta quindi ancora un traguardo mai raggiunto dal 2015 ad oggi. Qualcuno riuscirà mai ad eguagliarlo o addirittura superarlo? Solo il tempo potrà dircelo.

The Last of Us 2 e The Witcher 3 – due capolavori a confronto

The Last of Us 2, uscito a giugno 2020, ha riscosso un grandissimo successo critico e commerciale, nonostante tanti aspetti controversi del gioco. The Witcher 3 è invece datato maggio 2015, quando CD Projekt RED metteva fine alla trilogia di Geralt di Rivia, iniziata con quel progetto così grezzo e quasi amatoriale di The Witcher 1 nel 2007 e solo per PC. Il secondo titolo si era ritagliata una fetta più grande di utenza, tanto da approdare addirittura su Xbox 360.

Per The Last of Us la fortuna è stata invece immediata, forte dell’esperienza decennale, Naughty Dog ha sviluppato i due capitoli a distanza di quasi un decennio, riuscendo a conquistarsi di diritto un posto nella storia delle esclusive Sony. Già il primo era stato il canto del cigno di PS3 e il 2 non ha fatto che invece esserlo per PS4, nonostante siano in molti ad aspettarsi una versione per PS5 molto presto.

Recupera subito The Last of Us Parte 2 per Playstation 4

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui