Come vi avevamo comunicato, c’è stato l’evento live di Monster Hunter Rise in cui è stato mostrato un nuovo trailer e la demo è ufficialmente disponibile su Switch. Il trailer è incentrato sul cavalcare le viverne, queste sontuose bestie.  Il gioco, atteso in esclusiva su Nintendo Switch il 26 marzo 2021, è un gran colpo per Nintendo di portare a casa un’importante saga sulla propria console.

Potete provare la demo di Monster Hunter Rise direttamente dallo store di Nintendo Switch, ma solo per un periodo di tempo limitato. Ne approfitterete per provare il gioco o siete già convinti dell’acquisto? Nel frattempo sono fioccati su YouTube diverse analisi del gioco e della demo per chi l’ha già spolpata a fondo. Il gioco sembra, per il momento, mantenere i canoni della serie ed espandere alcuni degli stilemi del passato.

Monster Hunter Rise – due mesi all’uscita

Mancano poco più di due mesi all’uscita di Monster Hunter Rise, mentre proprio a dicembre è uscito il film dedicato, diretto Paul W.S. Anderson, con l’immancabile collaborazione con la moglie Milla Jovovich, sua attrice di punta sin dalla saga cinematografica di Resident Evil.

Quanto al gioco di Monster Hunter Rise, sappiamo che sarà ambientato nel villaggio di Kamura, un’ambientazione il cui tema predominante è quello ninja. I giocatori potranno esplorare nuovi ecosistemi molto variegati e affrontare mostri sempre più grandi e pericolosi come tradizione della serie, fino a diventare i più abili e potenti cacciatori.

La storia del mondo sarà ambientata cinquant’anni dopo una catastrofe causata da una calamità, e i cacciatori dovranno occuparsi di una minaccia che potrebbe nuovamente far piombare il mondo nel caos. Il Giappone antico è sicuramente l’influenza più forte di questo nuovo capitolo di Monster Hunter.

Vi ricordiamo che il gioco è atteso su Switch il 26 marzo 2021.

Prenota subito Monster Hunter Rise su Nintendo Switch

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui