All’interno del numero doppio 5-6 di Weekly Shonen Jump, disponibile in Giappone e negozi online dal 4 gennaio 2021, è stato pubblicato il secondo capitolo di Shokugeki no Sanji, ovvero la storia di Sanji Vinsmoke realizzata dal punto di vista dei creatori di Food Wars! Shokugeki no Soma (edito da Goen in Italia), ovvero da Yuto Tsukuda e da Shun Saeki.

Il capitolo speciale arriva per celebrare il Capitolo 1000 di One Piece, disponibile sempre nel numero doppio della rivista.

Il primo capitolo autoconclusivo del manga su Sanji è stato pubblicato nel luglio del 2018, ma non tutti ancora sanno come mai sia nata l’improponibile collaborazione fra queste due opere.

A parlarne ci ha pensato @sandman_AP, influente utente di Twitter in merito l’attualità di One Piece, e pare proprio che anche Oda-sensei avesse apprezzato l’idea del progetto.

Ecco a voi, pertanto, i retroscena relativamente la nascita del manga di Sanji dagli autori di Food Wars!:

“Correva il 2017 quando un editor chiese a Yuto Tsukuda (sceneggiatore di Food Wars!) se volesse un giorno realizzare un manga su Sanji. L’autore provò grande entusiasmo poichè è fan di One Piece.
Il flashback di Sanji è stato svelato nel corso dell’arco narrativo di Whole Cake Island che ha permesso ai fan di cambiare nettamente punto di vista sul cuoco dei pirati di Rufy. Tsukuda, quindi, decise di focalizzarsi sul Sanji ai tempi del Mare Orientale piuttosto quello attuale poichè quest’ultimo sarebbe stato troppo complicato da decifrare per lui.
Sanji avrebbe dovuto togliere la cravatta nello spin-off mentre cucinava, ma Oda-sensei gli consigliò, invece, di stringerla.
Quando Oda iniziò l’arco narrativo di Whole Cake Island, egli disse al suo editor che non avrebbe disegnato come infornare una torta nel dettaglio poichè Jump possedeva già un manga sulla cucina, ovvero Food Wars! Shokugeki no Soma.
Oda, infine, elogiò Tsukuda dopo aver letto il manoscritto del primo capitolo di Shokugeki no Sanji”.

E, ancora, pare proprio che lo spin-off sia molto popolare fra i fan giapponesi.

One Piece

ONE PIECE è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda all’interno della rivista di Weekly Shonen Jump (Shueisha) dal 1997. Attualmente giunta a 1000 capitoli, in Giappone il manga ha collezionato 97 volumetti.

L’opera è edita in Italia da Edizioni Star Comics con 96 volumi disponibili. La serie animata omonima che sta trasponendo l’arco narrativo del Paese di Wano ha raggiunto i 956 episodi ed è trasmessa ogni domenica.

In Italia, licenziata da Mediaset, la serie animata è ferma all’episodio 578. La serie è visibile legalmente, con sottotitoli in italiano e con un account premium attraverso la piattaforma streaming di Crunchyroll.

Hollywood sta producendo una serie televisiva live action con attori reali in carne ed ossa per Netflix. Ecco qui a voi le ultimissime novità in merito.

Trama

“Nel fantasmagorico universo di One Piece non esiste la parola “riposo”, e l’instancabile mente del maestro Oda è costantemente al lavoro per partorire nuove, pazzesche avventure da far vivere alla masnada di pirati più bizzarra che ci sia!

 

A Wa, il gruppo di Rufy ha quasi finito di radunare compagni e alleati, ed è ormai a un passo dalla pianificata irruzione sull’Isola degli Orchi. Nel frattempo, dal lato dei nemici, vede la luce la peggiore delle alleanze! Mentre Kaido brinda al “mostruoso” sodalizio, la situazione mondiale comincia a vacillare…”

One Piece e Food Wars!: i retroscena del manga di Sanji

Acquistate ORA “One Piece 96” – Star Comics

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui