Kevin Smith è stato a lungo associato a Superman, fin dall’inizio della sua carriera. Non solo ha menzionato più volte il suo amore per il supereroe DC nei suoi film, ma è stato anche incaricato di scrivere una sceneggiatura per Superman Lives, che alla fine si è trasformato nel film di Superman degli anni ’90 di Tim Burton e Nic Cage.

Un aneddoto sulla sua esperienza di lavoro con Jon Peters nello sviluppo di quella sceneggiatura è diventato virale dopo che lo raccontò nei primi anni 2000. È stato anche parte integrante del documentario del 2015 The Death of Superman Lives, spiegando in dettaglio come il progetto è andato in pezzi. Da allora Smith ha continuato a lavorare a diverse serie della CW con personaggi DC, tra cui Supergirl, ma non è stato coinvolto nel DC Extended Universe come sceneggiatore o regista.

Smith ha rivelato l’intero contenuto di una lettera ricevuta da WB nel 1996 in cui gli veniva chiesto di scrivere il loro film su Superman nell’ultimo episodio del suo podcast, Fatman Beyond. Smith dice di aver trovato la lettera mentre esaminava alcuni vecchi armadietti e riporta nel dettaglio la trama del film. Potete leggere i suoi commenti estratti dal podcast, compreso l’intero contenuto della lettera, di seguito:

Ho pulito il mio ufficio e ho trovato un po’ di robaccia e volevo solo condividerlo con tutti voi. Questa è della Warner Bros. e viene da, non so se puoi vedere la data lì, la data è il 15 maggio del 1996. Quella che tengo in mano è una lettera della Warner Bros. di 24 anni fa. Posso leggertela? ‘È tempo per la rinascita di un eroe. Come sapete, stiamo realizzando un nuovo film di Superman, portando il supereroe più famoso del mondo nel 21° secolo. La raccolta allegata di fumetti costituisce la base della sceneggiatura. Ci piacerebbe discuterne con Kevin Smith il prima possibile.’ Questa era la trama che mi è stata affidata. Pronto? ‘Alienato dal mondo che protegge, convinto che la sua relazione con Lois Lane sia condannata, Superman viene improvvisamente sconfitto e lasciato a morire dal villain Brainiac, un genio intergalattico intento a raccogliere il miglior DNA dell’universo. Superman viene segretamente curato dal suo mentore Cadmus solo per scoprire che ha perso i suoi superpoteri. Mentre Lois piange la perdita del suo amore e Brainiac cerca freneticamente il corpo di Superman, l’Uomo d’Acciaio ritorna, travestito, usando un costume high tech per combattere mentre cerca di riconquistare i suoi superpoteri. Mentre combatte gli scagnozzi di Brainiac Parasite e Banshee, Superman riscopre i suoi poteri e il suo amore per Lois Lane. In uno scontro finale, Superman distrugge Brainiac e salva il mondo che ha imparato a chiamare casa“.

Questa è la prima volta che il pubblico sente i piani della Warner Bros. per il film nei dettagli.

Smith ha detto che gli piacerebbe vedere la sua sceneggiatura trasformata in un film d’animazione. Tuttavia, è improbabile che accada, ma sarebbe interessante confrontare il prodotto finito con lo schema dettagliato nella lettera di WB.  È interessante notare che, nonostante Brainiac sia stato lanciato negli anni ’90, il cattivo non è mai apparso in un film di Superman.

Acquistate Man Of Steel QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui