Una class action nei confronti di Cyberpunk 2077 è stata confermata in seguito alle dicerie trapelate agli inizi di dicembre. Lo stato attuale del gioco e i problemi di lancio sembrano aver contribuito a corroborare quella che fino ad ora era rimasta solo un’ipotesi. CD Projekt RED, comunque, si è detta intenzionata a difendersi in sede legale.

La casa polacca è stata infatti chiamata in corte negli Stati Uniti per via delle lamentele riguardo Cyberpunk 2077, dopo che aveva portato PS4 e Xbox One a letteralmente abbandonare il gioco rimuovendolo dai loro negozi digitali e aver elargito numerosissime richieste di risarcimento all’utenza. La situazione dunque sembra ancora esplosiva per lo studio di sviluppo e dopo la fama che si era costruito in seguito alla trilogia di The Witcher, pare che sia in parte riuscito ad abbatterla.

Ci si chiede se il gioco sarà effettivamente giocabile sulla ormai vecchia generazione e se vedremo presto una effettiva versione PS5 e Xbox Series X non frutto di retrocompatibilità.

Cyberpunk 2077 – la situazione attuale

Nonostante CD Projekt Red si stia impegnando per risolvere i problemi tecnici di Cyberpunk 2077 grazie a delle patch mirate, la maggior parte dei giocatori è comunque talmente insoddisfatta dell’acquisto che sta pensando di richiedere ulteriori rimborsi.

Sony non ha una vera e propria politica di rimborso per gli acquisti effettuati su PlayStation Store, il che è da anni uno dei punti deboli della compagnia. Tuttavia, è anche noto che Sony rimborsa i giocatori in circostanze eccezionali, e sembra che i problemi di prestazioni di Cyberpunk 2077 soddisfino questi criteri particolari. Anche se non tutti hanno fortuna con l’assistenza clienti, un utente di Reddit aveva segnalato nelle scorse settimane che un rappresentante di PlayStation ha anche detto di aver ricevuto molte chiamate riguardo a questo specifico problema.
Seguiremo eventuali sviluppi della faccenda.

 

Acquistate Cyberpunk 2077 D1 Edition per PC QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui