Si è spento la scorsa notte, a soli 41 anni, il wrestler Brodie Lee alter-ego di Jon Huber.

Brodie Lee era sotto contratto con la AEW nella quale guidava la stable del Dark Order grazie alla quale era riuscito a strappare a sorpresa il TNT Championship a Cody Rhodes. Era lontano dagli schermi televisivi per un imprecisato problema polmonare da qualche settimana dopo aver perso il suddetto titolo.

Attraverso un post su instagram la moglie Manda ha confermato che il decesso è avvenuto per le complicazioni di questo disturbo non ancora indentificato. Inoltre è stato sottolineato come il decesso non è correlato al Covid-19.

È morto il wrestler Brodie Lee, AEW e WWE in luttoOltre alla moglie, Huber lascia due figli Brodie (2012) e Nolan (2017).

Messaggi di cordoglio sono ovviamente arrivati non solo dalla AEW ma anche dalle altre federazioni in cui aveva militato fra cui la WWE dove era conosciuto come Luke Harper.

Brodie Lee, la carriera

Jon Huber aveva iniziato la sua carriera di wrestler nel 2003 in NWA con adottando il nome di Brodie Lee. Nel 2008 aveva firmato un contratto con la WWE dove con il nome di Luke Harper ha conquistato una volta l’Intercontinental Championship, una volta l’NXT Tag Team Championship (con Erick Rowan) e due volte lo SmackDown Tag Team Championship (una volta con Rowan e una volta con Bray Wyatt e Randy Orton).

Nel 2020 aveva firmato un contratto con la AEW riprendendo il nome Brodie Lee e mettendosi a capo del Dark Order e conquistando il TNT Championship.

AEW – una nuova esperienza di wrestling

AEW vanta una rosa di livello mondiale e molto variegata di lottatori uomini e donne ed è dunque in grado di offrire ai fan del genere una nuova esperienza di wrestling per la prima volta in 20 anni. Fondata dal presidente e CEO Tony Khan, AEW è capitanata da Cody, The Young Bucks (Matt & Nick Jackson), Kenny Omega, Hangman Adam Page, Chris Jericho e Jon Moxley. Nella lista figurano anche altri lottatori incredibilmente qualificati tra cui Brian Cage, FTR, Hikaru Shida, Orange Cassidy, Matt Hardy, Nyla Rose, Brodie Lee, Jungle Boy, Dr. Britt Baker, Brandi Rhodes, MJF e SCU.

Puntando su incontri al cardiopalma e di grande impatto, AEW offre ai fan atletismo e statistiche sportive. I lottatori hanno anche la libertà di esprimere la propria personalità e mettere in risalto le loro capacità atletiche. Introducendo per la prima volta in assoluto le statistiche nel wrestling, AEW aumenterà la posta in gioco per i suoi incontri e aumenterà il coinvolgimento dei fan tenendo traccia delle vittorie e delle sconfitte di ogni lottatore nel loro percorso in campionato.

Aggiungete gli Young Bucks alla vostra collezione di Funko POP! cliccando QUI

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui