Dragon Quest – Le Avventure di Dai – nuovi membri per il cast

Pubblicato il 26 Dicembre 2020 alle 12:15

L’anime Dragon Quest – Le Avventure di Dai, tratto dall’omonimo manga di Riku Sanjō e Kōji Inada (titolo giapponese DragonQuest: Dai no Daibōken) accoglierà per la seconda parte della storia, altri cinque membri. Ad annunciarlo il sito ufficiale dell’adattamento. La seconda parte dell’anime debutterà con l’episodio 14 il 9 gennaio.

Dragon Quest – i nuovi membri

I nuovi membri del cast sono:

  • Shuuhei Sakaguchi nel ruolo di Apollo;
  • Kiyono Yasuno interpreta Marin;
  • Yui Ishikawa presta la voce a Amy;
  • Kazuhiro Yamaji nel ruolo diMatliff;
  • Hiroyuki Yoshino come Gilburn.

I nuovi membri commentano con queste parole la loro partecipazione all’anime.

Dragon quest: nuovi membri

“Il ruolo che mi è stato affidato è Apollo, uno dei tre saggi di Papnica. È proprio come Il Saggio.
Penso che sia divertente per me, perchè è una “persona giocosa” alla radice. Non vedo l’ora della trasmissione settimanale con i miei due figli a casa nostra. Sono capolavori  che trascendono le generazioni.
Godiamoci una nuova “Avventura Dai no Dai”!

Dragon quest: nuovi membri

“Ricordo anc’ora l’emozione quando è stato annunciato il revival di questo lavoro, che è un titolo nazionale che tutti conoscono.
È un lavoro felice che è stato atteso da così tante persone … Non avrei mai pensato di avere un ruolo!
Uno dei tre saggi è Marin. Farò del mio meglio!!”

Dragon quest: nuovi membri

“Sono molto felice di poter partecipare a questa “Dai no Dai no Dai adventure” che è rinata ed è stata goduta attraverso le generazioni.
Farò del mio meglio per essere un personaggio attraente come tutti gli altri!”

Dragon quest: nuovi membri

“Quando ho visto un’immagine del personaggio per la prima volta ho pensato: un nonno osceno con un naso che cola e un pesce.
Ehm…? Questo è il mio ruolo?! Una persona dalla bocca cattiva e contorta.
Ma non è proprio un cattivo ragazzo… Sì… Oh capisco??? È esattamente il ruolo che volevo svolgere!!
Quando sono andato alla registrazione per la prima volta ho pensato che divertimento!”

 

Dragon quest: nuovi membri

 

“Voglio sfruttare la stimolazione che sentivo come studente e sfruttarla in modo importante nel mio lavoro. Non riesco a leggere a fondo il personaggio ma spero di poterlo trasmetterlo a tutti. Sarei felice se non solo coloro che lo vedono la prima volta, ma anche coloro che conoscono l’originale apprezzeranno l’anime.”

 

 

Kazuya Karasawa (Dragon Ball Super, Dragon Ball Super: Broly storyboards) è il regista della serie. Katsuhiko Chiba (Rune Soldier, Baby Steps, Tiger Mask W) sta supervisionando le sceneggiature della serie. Emiko Miyamoto (Maho Girls Precure!) sta progettando i personaggi. Ayaka Fujii (Studio Pablo) è l’art director. Yuki Hayashi sta componendo la musica. Infine Aya Mori si occupa del design del colore.

La band pop rock Macaroni Enpitsu (“Macaroni Pencil”) esegue la sigla di apertura Ikiru o Suru.

Toei Animation sta producendo l’anime, che è un ibrido di animazione CG e 2D.

Dragon Quest – la serie originale

Dragon Quest nasce come manga, creato da Riku Sanjo e Yūji Horii e disegnato da Kōji Inada. Viene pubblicato nel 1989 sulla rivista Weekly Shōnen Jump e poi raccolto in volumetti. In italia è stato pubblicato da Star Comics.

Dai è un ragazzino di 12 anni che ha sempre vissuto come unico essere umano in un’isola popolata da mostri. Ha un sogno, quello di diventare un prode guerriero, e un misterioso potere che gli si manifesta quando si arrabbia. La rinascita del perfido demone Hadler e l’incontro con Aban, prode guerriero che gli si offre come insegnante, gli daranno l’occasione di trasformare il suo sogno in realtà. Ecco quindi che comincia la grande avventura di Dai, un viaggio che lo porterà a incontrare molti fedeli compagni ma anche agguerriti avversari…

La prima serie anime, composta da 46 episodi, è andato in onda nel 1991 e nel 1992, e ha visto la nascita di tre cortometraggi in ordine d’uscita nel luglio 1991, marzo 1992 e luglio 1992.

In Italia questa serie è conosciuta come I Cavalieri del Drago.

Articoli Correlati

Era temuto come tutti gli adattamenti live action in generale e ancor di più come tutti gli adattamenti live action di anime di...

23/11/2021 •

17:35

Le principali novità Disney Plus di Dicembre 2021 includono l’attesa serie The Book of Boba Fett, il film The Last Duel e...

23/11/2021 •

17:29

Da gennaio 2022 si spegneranno i 7 canali Mediaset Premium dedicati al cinema e alle serie su Sky e rimarrà Infinity Plus come...

23/11/2021 •

17:07