His Dark Materials 3 sarà l’ultima stagione per la serie HBO e BBC; gli ultimi otto episodi concluderanno l’adattamento dell’omonima trilogia letteraria scritta da Philip Pullman. L’annuncio (via BC) arriva con la conclusione della seconda stagione prevista il 28 dicembre su HBO.

QUI PER LEGGERE LA NOSTRA RECENSIONE DELLA SECONDA STAGIONE

La notizia di certo non sorprende, visto il materiale di partenza e le precedenti parole di Jane Tranter, co-fondatrice della società di produzione Bad Wolf:

His Dark Materials è stata un’esperienza televisiva globale, un punto d’arrivo della carriera personale di ognuno. Il team creativo di Bad Wolf a Cardiff ha reso possibile l’impossibile e ha portato i mondi di Philip Pullman vividamente in scena. Vedere tutto il duro lavoro fatto e la dedizione messa, ricompensati con applausi da fan di tutto il mondo, ha dato il giusto merito agli sforzi. Niente di tutto questo sarebbe sstato possibile senza il meraviglioso impegno e la convinzione sia di BBC che di HBO. Sono eccitata, elettrizzata e onorata di adattare la terza parte della trilogia di Philip Pullman con il loro sostegno e incoraggiamento.

La produzione della terza stagione inizierà nel 2021, con molta probabilità a Cardiff, in Galles.

His Dark Materials 3 sarà l’ultima stagione della serie: scopriamo la seconda

His Dark Materials

His Dark Materials 2 è composta da soli sette episodi, anche se inizialmente questa seconda stagione ne avrebbe dovuti avere otto. L’episodio mancante, che avrebbe avuto al centro il Lord Asriel di McAvoy con una storia a sé stante, è stato tagliato dalla stagione a causa delle restrizioni imposte durante le riprese a causa dell’emergenza COVID-19.

In merito, è intervenuto il produttore esecutivo Jane Tranter:

Era separato dagli altri sette episodi essendo un episodio autonomo, Jack lo aveva scritto con l’appoggio e il contributo di Philip Pullman. Avrebbe esplorato le vicende di  Lord Asriel tra l’anomalia alla fine della prima stagione e quando lo rivediamo negli eventi all’inizio del terzo libro Il cannocchiale d’ambra.

Sempre in vista della seconda stagione, l’attrice Dafne Keen ha avuto modo di parlare del suo personaggio, Lyra.

Ovviamente c’è stata  pressione, perché il personaggio è un modello per molte ragazze e per tutte le persone che leggono, in tutto il mondo. È una vera eroina, quindi è stato abbastanza snervanteassumere questo grande ruolo, questo grande tipo dell’eroe letterario. Ma, quello che ho detto a me stesso prima di farlo è stato: ‘Sto solo cercando di fare del mio meglio. Parla con Philip, parla con Jack, parla con Jane, assicurati che stiamo facendo il meglio che possiamo. Più di questo, non c’è molto da fare.

Questa la sinossi della stagione:

Nella seconda stagione di His Dark Materials, troviamo il ponte verso un altro mondo aperto da Lord Asriel (James McAvoy) che, sconvolto dalla morte della sua migliore amica Lyra (Dafne Keen) segue Asriel nell’ignoto. In una strana e misteriosa città abbandonata incontra Will (Amir Wilson), un ragazzo del nostro mondo che scappa anch’esso da un passato travagliato. Lyra e Will apprendono che i loro destini sono legati alla riunificazione di Will con suo padre, ma scoprono che il loro percorso è pieno di ostacolo quando una guerra inizia a scatenarsi attorno a loro. Nel frattempo, la signora Coulter (Ruth Wilson) cerca Lyra, determinata a portarla a casa con ogni mezzo necessario.

Acquista Queste oscure materie. La trilogia completa: La bussola d’oro-La lama sottile-Il cannocchiale d’ambra

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui