Giovedì, più di 70 firmatari hanno rilasciato una dichiarazione in cui hanno affermato che il casting di un attore udente per interpretare un personaggio sordo nella nuova serie della The Stand è “non accettabile”. L’attore udente Henry Zaga interpreta il personaggio sordo Nick Andros nella serie. I firmatari includono membri della comunità dei non udenti tra cui l’attrice Antoinette Abbamonte (The New Normal, Curb Your Entusiasm), il regista Jules Dameron (Reverse Polarity), l’attore James Caverly (Chicago Med, A Bennett Song Holiday), l’attore Dickie Hearts (Tales of the City, Grace & Frankie) e l’attore Andrew Morrill (che è apparso in produzioni teatrali come Waiting for Godot e Alice in Wonderland), tra gli altri.

The Stand

Il messaggio aggiunge:

Non approveremo, guarderemo o sosterremo la vostra miniserie su CBS All Access. Condivideremo il nostro dispiacere per la decisione del casting e la messa in onda della miniserie su CBS All Access con la nostra comunità di non udenti, la comunità dei firmatari, gli amici e le famiglie di persone non udenti; insieme siamo 466 milioni in tutto il mondo“.

Secondo la lettera contro The Stand, “nessun attore professionista sordo è stato chiamato a fare un provino per il ruolo” e “la decisione è stata presa senza rispetto per i professionisti sordi“. Il talent manager Robert Rossi, che rappresenta Hearts e altri attori sordi, sostiene questa affermazione e dice a THR in una dichiarazione separata:

Non sono stato informato, contattato o venuto a conoscenza del casting di questo progetto. Di solito l’ufficio diversità SAG si rivolge direttamente a me e il dipartimento di casting per la diversità presso le reti. Nessuno ha contattato. Era un accordo già concluso e qui sta il problema. Più firmatari nati sordi nativi avrebbero potuto interpretare autenticamente questo ruolo“.

Firmatari e sostenitori utilizzano l’hashtag #StandAgainsttheStand per sostenere la lettera. ‘Hollywood Reporter ha contattato CBS All Access per un commento e ha appreso che CBS sta incontrando la comunità di artisti sordi che ha prodotto la dichiarazione giovedì.

L’attore e avvocato sordo Nyle DiMarco si era espresso contro la scelta del casting della serie nell’agosto 2019, twittando:

Hollywood è orgogliosa della diversità per garantire rappresentazione e autenticità …, MA CONTINUA A ESCLUDERE le persone con disabilità“.

Oprah Magazine ha riferito quel mese che DiMarco ha contattato il co-creatore Josh Boone per il casting ed è stato “ignorato”.

In qualità di regista / creatore televisivo di Nero e Sordo, sostenitore della diversità e inclusione, istruttore di recitazione e creatore / proprietario della campagna # Deaftalent®️, credo nel cambiamento. Non dovrebbe essere così difficile scegliere la persona giusta per il ruolo“.

Acquistate L’ombra dello scorpione (The Stand) di Stephen King QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui