Questa mattina Netflix ha rivelato la seconda parte del bestiario di The Witcher (qui trovate la mia recensione della prima stagione della serie).

The Witcher

Nel video è presente la rivelazione ufficiale di quella testa di mostro che vediamo gettata a terra nell’episodio 6 della stagione 1. Il nome della creatura non è mai menzionato, ma, come alcuni avevano supposto, è davvero un Basilisco. Anche la showrunner Lauren S Hissrich lo ha confermato e ha anche detto che ci sono già molte sottospecie di Basilisco nel mondo di The Witcher, e questa è solo una fra le tante. Hissrich ha detto:

Stiamo continuando a sviluppare mostri per le stagioni future, quindi nella nostra mente questo Basilisco dell’Ep 1×06 è una delle tante sottospecie: Zerrikan meridionale, Basilisco reale, Protobasilisco, scegliete voi!“.

A proposito, se pensavate che i Basilischi fossero solo uno scherzo della natura, questo video vi convincerà del contrario. Può avere la testa di un gallo, ma può uccidere le sue vittime in una miriade di modi.

La creatura seguente è Hirikka, la creatura che vediamo brutalmente uccisa nell’episodio 6. Come spiega il video, sono una specie in pericolo, ed è per questo che Geralt non accetterà un contratto di caccia per loro e anche perché spiega cosa è l’Hirikka che vedono. Nell’episodio 6 ha solo bisogno di cibo, anche se sappiamo tutti come è andata a finire.

Il prossimo è il Drago, e mentre il video entra nei dettagli rivelando molte informazioni, questa citazione di Hissrich spicca:

Sono anche una specie di ‘draghi stregoni’: proteggono altri draghi più comuni da una minaccia umana“.

Il video contiene anche una conferma che i mostri del finale della stagione 1 sono in realtà Ghouls, non Nekkers. Puoi guardare il video completo allegato all’interno di questo articolo per ammirare queste creature con i vostri occhi.

Acquistate Il guardiano degli innocenti. The Witcher: 1 QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui