junji ito

Junji Ito, maestro del brivido noto per opere come Uzumaki – Spirale o Tomie, ha lanciato Genkai Chitai (La Zona Inquietante) lo scorso Aprile sul servizio Line Manga.

Il numero 1 della rivista Nemuki+ di Asahi Shimbun Publications ha ora annunciato che la serie sta entrando nell’arco narrativo finale.

Genkai Chitai racconta le stranezze che capitano negli stravolgimenti della vita di tutti i giorni.

A proposito di Junji Ito

Edizioni Star Comics ha ospitato il maestro a Lucca Comics and Games 2018 e così lo presenta:

Nasce nella prefettura di Gifu nel 1963. Il suo debutto, avvenuto nel 1986 fra le pagine della rivista «Monthly Halloween» dell’editore Asahi Sonorama, gli vale la menzione d’onore alla prima edizione del Premio Umezz.
Tra le sue opere più conosciute troviamo Tomie, Uzumaki, Gyo, Kubitsuri kikyu, Nagai yume, Amigara dansou no kai, Shibito no koiwazurai, Ito Junji no neko nikki – Yon & Mu.
Attualmente sta lavorando a Ningen shikkaku (“Lo squalificato”), basato sull’omonimo romanzo di Osamu Dazai.
Da gennaio 2018 viene trasmessa in Giappone la serie animata Junji Ito Collection.

Ricordiamo che Production I.G USA e Adult Swim stanno lavorando all’anime basato su Uzumaki.

Junji Ito in Italia

Dopo un silenzio di circa undici anni, ovvero dalla pubblicazione del volumetto Tomie da parte di Hazard Edizioni nel 2006, dal 2017 le opere del maestro Junji Ito hanno ricominciato a essere proposte dagli editori italiani con continuità — principalmente da Edizioni Star Comics e J-POP Manga.

La prima ha pubblicato, tra le altre opere, Uzumaki – Spirale, Gyo, Remina L’Astro Infernale o Dissolving Classroom; la seconda ha dato alle stampe titoli come Tomie, Il libro delle maledizioni di Soichi o Il mostro – Frankenstein e altre storie.

Su Crunchyroll Italia è disponibile la serie animata Junji Ito Collection, da cui sono stati prodotti dei Funko POP! a tema.

Acquista il volume Best of best Short stories collection

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui