george lucas

Gli aneddoti e i retroscena di George Lucas sulla trilogia prequel di Star Wars sono i protagonisti del libro The Star Wars Archives: 1999 – 2005 di Paul Duncan, recentemente pubblicato dalla casa editrice Taschen.

In un passaggio del volume, il cineasta è intervenuto sul tono dei dialoghi dei film ammettendo che alcuni scambi di battute tra Padme e Anakin in Star Wars Episodio II – L’Attacco dei Cloni (2002) sono abbastanza banali — con particolare riferimento alla battuta di Anakin che recita “Sono ossessionato da quel bacio, che non avresti mai dovuto darmi.”

George Lucas spiega però che è coerente non solo con il resto del film ma anche con lo stile generale di Star Wars.

Secondo il regista la maggior parte delle persone non comprende lo stile della serie, non capisce che c’è un motivo ricorrente alla base che lo rende molto simile a un western degli Anni 30 o a un telefilm del Sabato mattina.

Ribadisce quindi la natura da soap opera della trilogia prequel, in particolare della sua conclusione che ha tutte le caratteristiche di un tipico drama pomeridiano: amore proibito, tradimenti, incomprensioni, omicidi e un personaggio che diventa malvagio.

Episodio II, inoltre, è anche più melodrammatico degli altri film.

George Lucas e i piani per un trilogia sequel

Nello stesso volume, George Lucas ha spiegato anche i suoi progetti per la trilogia sequel — poi cambiati dalla Disney a seguito dell’acquisto della Lucasfilm.

I piani del creatore della galassia lontana lontana per i suoi Episodi VII-IX prevedevano:

  • Darth Maul (Ray Park) sarebbe stato il villain principale della sua trilogia sequel: a seguito della caduta dell’Impero Darth Maul sarebbe diventato il padrino del crimine della Galassia e avrebbe istruito una apprendista, Darth Talon, paragonata a Darth Vader;
  • Luke Skywalker (Mark Hamill) avrebbe ricostituito l’Ordine dei Cavalieri Jedi e addestrato una nuova generazione di eroi;
  • La senatrice Leia Organa (la compianta Carrie Fisher) sarebbe stata eletta Cancelliera Suprema della Nuova Repubblica e sarebbe diventata la Prescelta.

Recupera Star Wars L’Attacco Dei Cloni in 4K HUD (3 Blu Ray)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui