justice league snyder cut

Justice League Snyder Cut potrebbe essere proiettato nei cinema degli USA con una classificazione R, ovvero vietato ai minori di 17 anni non accompagnati da un adulto.

È questa la sensazione che il regista Zack Snyder ha confidato a Entertainment Weekly in esclusiva e il motivo di tale vietato è da ricercarsi nelle scene violente e nel linguaggio esplicito usato dai personaggi — Batman in primis.

Il regista, che definisce il film “folle ed epico”, fornisce questi esempi: in una scena Batman si lascia andare a un “fuck“; prima di incontrare la Justice League Cyborg non è troppo contento della propria vita e parla senza mandarle a dire; Steppenwolf, infine, taglia la gente a metà.

Justice League Snyder Cut potrebbe quindi arrivare al cinema in contemporanea all’uscita su HBO Max, come il resto dei film Warner previsti per il 2021 (Mortal Kombat incluso).

Justice League Snyder Cut, i dettagli

Justice League Snyder Cut, come sappiamo, è la versione del film come originariamente pensato dal regista Zack Snyder — costretto ad abbandonare il progetto a seguito del suicidio della figlia nel Marzo del 2017.

Negli Stati Uniti d’America il film uscirà nei prossimi mesi sul servizio di video on demand HBO Max come miniserie in quattro parti da un’ora l’una.

Rispetto alla versione cinematografica rimaneggiata da Joss Whedon, la director’s cut di Snyder conterrà oltre due ore e mezza di scene inedite.

Zack Snyder dirige la miniserie su sceneggiatura sua e di Chris Terrio (Batman v Superman Dawn of Justice, Star Wars L’Ascesa di Skywalker).

Il cast è composto da Ben Affleck (Bruce Wayne / Batman), Henry Cavill (Kal-El / Clark Kent / Superman), Amy Adams (Lois Lane), Gal Gadot (Diana Prince / Wonder Woman), Ezra Miller (Barry Allen / Flash), Jason Momoa (Arthur Curry / Aquaman), Ray Fisher (Victor Stone / Cyborg), Jeremy Irons (Alfred Pennyworth), Diane Lane (Martha Kent), Connie Nielsen (Hippolyta), J. K. Simmons (James Gordon), Ciarán Hinds (Steppenwolf), Joe Morton (Silas Stone), Amber Heard (Mera), Jesse Eisenberg (Lex Luthor), Kiersey Clemons (Iris West), Willem Dafoe (Nuidis Vulko), Zheng Kai (Ryan Choi), Karen Bryson (Elinore Stone), Julian Lewis Jones (King Atlan), Peter Guinness (DeSaad), Ray Porter (Uxas / Darkseid), Marc McClure (Agente Ben Sadowsky), Jared Leto (il Joker) e Joe Manganiello (Slade Wilson / Deathstroke).

Ricordiamo che Snyder non solo sta completando Justice League Snyder Cut, ma sta realizzando il film Army of the Dead e la miniserie Army of the Dead: Lost Vegas per Netflix.

Inoltre una nuova versione rimasterizzata del suo Batman v Superman potrebbe presto vedere la luce.

Nell’attesa riscopriamo Batman V Superman: Dawn of Justice

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui