Cyberpunk 2077 è stato pubblicato solo 4 giorni fa, ma le polemiche sono iniziate subito, e non sembra che si stiano smorzando.

Il tutto è stato causato dalle versioni old gen del titolo (qui potete trovare la nostra recensione della versione di Cyberpunk 2077 per PC), riguardo alle quali fino a poco tempo prima dell’uscita la stessa CD Projekt Red aveva dichiarato che girassero bene.

I problemi riscontrati dagli utenti sono talmente tanti e talmente gravi che Sony sta già rimborsando alcuni utenti che hanno acquistato Cyberpunk 2077 in formato digitale, ma quest’oggi anche la casa di produzione polacca ha postato sui propri social il messaggio che trovate qui di seguito per scusarsi con i giocatori.

Un dettaglio che colpisce è l’ammissione di colpa da parte della software house nel momento in cui si scusa per “non aver mostrato il gioco su console base old gen“.

Il messaggio prosegue parlando di ulteriori aggiornamenti in arrivo per Cyberpunk 2077 già dalla prossima settimana, mentre la Patch 1 e la Patch 2, più importanti, saranno disponibili rispettivamente a gennaio e a febbraio 2021.

Il post, che trovate qui in basso, si conclude con la conferma che tutti gli utenti che si sentissero insoddisfatti del loro acquisto possono scegliere se dare ancora una volta fiducia a CD Projekt Red o se richiedere un rimborso:

Cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077 è disponibile per PC, PS4 e Xbox One, mentre una versione del titolo per PS5 e Xbox Series X/S verrà pubblicato il prossimo anno.

Acquistate Cyberpunk 2077 D1 Edition per PC QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui